Arancini di riso integrale

Gli arancini di riso integrale sono dei golosissimi sfizi rustici che ho voluto provare a realizzare in previsione di un weekend fuori casa. Dal momento che non volevo realizzare la classica ricetta ma volevo qualcosa di più leggero e gustoso, ho pensato di utilizzare il riso integrale che avevo in casa.

La base di questi arancini è un golosissimo risotto integrale alla parmigiana. Risultato? Sorprendenti, mi sono piaciuti tantissimo e hanno conquistato anche i miei familiari. Spero riescano a conquistare anche voi!

Arancini di riso integrale2

Arancini di riso integrale

Ingredienti

500 g. di riso integrale;

1/2 cipolla;

1/2 bicchiere di vino bianco;

1 l. di brodo;

4 cucchiai di parmigiano;

5 cucchiai di burro;

200 g. di scamorza;

1 tuorlo;

1 albume;

Pangrattato q.b.

Sale e pepe q.b.

Olio di semi per friggere q.b.

Preparazione

Prima di cominciare ho un’osservazione importante da farvi! Il riso integrale cuoce in circa 50 minuti. Per ovviare a tale problema mettete in ammollo il riso per circa 12 ore. Iniziamo la preparazione degli arancini di riso integrale tritando molto finemente mezza cipolla.

In un tegame aggiungere quattro cucchiai di burro e quando sarà ben sciolto aggiungete il trito di cipolla e fatela imbiondire mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Aggiungete il riso e fatelo tostare. Quando avrà assorbito per bene il burro, sfumate il tutto con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

Aggiungete il brodo poco per volta e fate cuocere il riso mescolando di tanto in tanto. Quando il brodo si sarà assorbito aggiungetene ancora e proseguite in questa maniera fino a che il riso non sarà cotto.

A cottura ultimata togliete il riso dal fuoco e conditelo con un cucchiaio di burro e il parmigiano. Mescolate per bene e mettetelo da parte a raffreddare. Nel frattempo tagliate la scamorza a dadini.

A questo punto prendete il riso e aggiungetevi il tuorlo, il sale e il pepe. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e iniziate a formare gli arancini. Bagnatevi le mani nell’albume d’uovo, prendete una porzione di riso nelle mani e formate un’incavo al centro.

Aggiungetevi qualche dadino di scamorza e richiudete per bene. Proseguite così fino ad esaurimento degli ingredienti e successivamente passate tutti gli arancini ottenuti nel pangrattato. In un tegame profondo mettete a scaldare l’olio di semi e quando sarà arrivato a temperatura, tuffatevi dentro due arancini per volta.

Fateli dorare su tutti i lati, toglieteli dall’olio e poneteli su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso. I vostri arancini di riso integrali sono pronti per essere serviti.

Arancini di riso integrale

Difficoltà: Facile

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti per il risotto + 5 minuti per la doratura degli arancini

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.