Biscotti albumi e mandorle con crema al latte

I biscotti albumi e mandorle con crema al latte sono dei dolcetti golosissimi da preparare. Chi mi segue sa che sono sempre onesta e sincera, ed è per questo motivo che vi dico che in realtà questi biscotti sono nati da un errore.
Ho perso il conto delle volte in cui ho provato a fare i macaron francesi in casa e ogni volta era orrendi. Una volta l’impasto troppo liquido, una volta tanti buchini d’aria che mi facevano crepare il guscio.
Ebbene questo che vedete in foto è stato il primo tentativo di conchiglia perfetta preparato usando i tappetini in silicone per macaron. A questo punto vi starete chiedendo: “E allora cos’è che hai sbagliato qui?
Ciò che ho sbagliato in questo caso è stata la farcitura. Sono golosissima e ho voluto farcirli con una buonissima crema paradiso, il che è perfetto se i biscotti li consumate immediatamente. Avendo io dei biscotti avanzati e avendoli conservati in frigorifero, solo in seguito mi sono resa conto dell’errore che ho fatto!
La crema al latte è abbastanza umida e andando a contatto col guscio di meringa l’ha bagnato quando ho messo i biscotti avanzati in frigorifero. Abbiamo rimediato facendo il “grosso sacrificio” di mangiarli immediatamente per la felicità di tutta la famiglia!
Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

biscotti albumi e mandorle
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura16 Minuti
  • PorzioniPer 24 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i biscotti

  • 55 galbumi (vecchi)
  • 150 gzucchero a velo
  • 150 gfarina di mandorle

Per la meringa italiana

  • 55albumi (vecchi)
  • 150 gzucchero
  • 35 mlacqua

Per la farcitura

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Leccarda
  • 1 Sac a poche
  • 2 Ciotole
  • 1 Pentolino
  • 1 Sbattitore elettrico
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Spatola

Preparazione

  1. Preparate l’impasto per i biscotti, quindi in una ciotola setacciate la farina di mandorle insieme allo zucchero a velo per almeno 3 volte. Quest’operazione è fondamentale per ottenere la superficie dei gusci ben liscia e levigata.

  2. Dopo aver setacciato le polveri, unite gli albumi e mescolate con un cucchiaio fino a ottenere un impasto omogeneo. A parte preparate la meringa italiana, quindi partite dallo sciroppo e versate lo zucchero e l’acqua in un pentolino.

  3. Fate sciogliere lo zucchero senza mai toccarlo e portate lo sciroppo a una temperatura di 117°C. A questo punto montate gli albumi in una ciotola con le fruste elettriche e quando inizieranno a essere bianchi e spumosi, unite lo sciroppo bollente a filo e montate la meringa fino a che il composto non si sarà raffreddato.

  4. Dopo aver preparato l’impasto di base e la meringa, unite un paio di cucchiaiate di quest’ultima al composto di mandorle albumi e zucchero e mescolate energicamente in modo da ottenere un composto omogeneo.

  5. Successivamente incorporate il resto della meringa italiana lentissimamente con una spatola. Non appena avrete terminato, versate il composto in un sac a poche con bocchetta liscia e spremete dei piccoli cerchietti su una leccarda ricoperta di carta forno.

  6. Con uno stuzzicadenti divertitevi a togliere tutte le bollicine d’aria che si saranno formate in superficie. Anche in questo caso è fondamentale eseguire quest’operazione, altrimenti il rischio è quello di ottenere dei gusci che si romperanno in cottura.

  7. Lasciate asciugare i biscotti all’aria per circa 30 minuti in modo che la superficie possa seccarsi. Nel frattempo preparate la crema al latte senza cottura con la ricetta che trovate CLICCANDO QUI.

  8. Non appena la superficie dei biscotti sarà ben asciutta, infornateli in forno statico preriscaldato a 155°C per 8 minuti. Trascorso questo tempo, aprite il forno e lasciate svaporare, quindi girate la teglia e proseguite la cottura per altri 8 minuti.

  9. Trascorso il tempo di cottura, sfornateli e lasciateli raffreddare. Staccateli delicatamente e con il pollice create un incavo nella conchiglia. Questo servirà a farcirli in modo più abbondante.

  10. Farcite i biscotti con la crema al latte e disponeteli su un vassoio. Servite i biscotti albumi e mandorle con crema al latte in tavola.

I consigli di Franci

• I biscotti albumi e mandorle con crema al latte si consumano il giorno stesso e non possono essere conservati, poiché l’umidità della crema al latte tende a sciogliere il guscio di meringa.

• Se vi avanzano dei biscotti asciutti senza farcitura, conservateli fino a una settimana in una scatola di latta.

• Se dovete cuocere più teglie di biscotti è fondamentale abbassare la temperatura del forno per non bruciarne la superficie e farla scurire.

• Non perdetevi la ricetta della LEMON MERINGUE PIE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.