Biscotti alle olive piccanti

I biscotti alle olive piccanti costituiscono un antipasto sfizioso e perfetto da servire in qualsiasi occasione. Sono molto semplici da preparare e spariscono in pochissimo tempo. Ho preparato una classica frolla salata, sostituendo il burro con un gustoso patè di olive piccanti.
Risultato? Biscotti alle olive sfiziosissimi che non hanno nulla da invidiare ai classici frollini salati. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

biscotti alle olive piccanti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 20 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
31,23 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 31,23 (Kcal)
  • Carboidrati 5,55 (g) di cui Zuccheri 0,13 (g)
  • Proteine 0,83 (g)
  • Grassi 0,75 (g) di cui saturi 0,18 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 0,34 (g)
  • Sodio 119,71 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 15 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 150 gfarina 00
  • 70 gpatè di olive (piccanti)
  • 1 pizzicosale
  • q.b.acqua

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Ciotola
  • 1 Spianatoia
  • 1 Mattarello

Preparazione

  1. Disponete la farina su una spianatoia e fate la fontana al centro. Unite il sale e il patè di olive piccanti.

  2. Impastate bene il tutto fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo, quindi stendete l’impasto con un mattarello allo spessore di mezzo centimetro.

  3. Ritagliate i biscotti con la formina che preferite (io ne ho scelta una a forma di fiorellino) e disponeteli su una leccarda ricoperta di carta forno. Cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180°C per 10 minuti.

  4. Trascorso questo tempo, sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare su una gratella. Servite i biscotti alle olive piccanti in tavola, accompagnati da un buon bicchiere di vino.

I consigli di Franci

·         I biscotti alle olive piccanti si conservano fino a una settimana, ben chiusi in un contenitore ermetico.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Se vi piacciono, potrete utilizzare delle spezie. Io non le ho aggiunte perché ho preferito sentire appieno il gusto delle olive.

·         Non perdetevi la ricetta dei FROLLINI AL PARMIGIANO.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.