Borek turco con spinaci e feta

Il borek turco con spinaci e feta è un rustico buonissimo e semplice da preparare. Vi chiederete perché vi stia parlando di questa ricetta. Ebbene, la risposta è molto semplice! In questi giorni in Italia sta andando in onda Day Dreamer, la serie turca meglio conosciuta col nome di Erkenci Kus,  io mi sono innamorata follemente di Can Divit.
Ho amato così tanto questa serie che non ho resistito e ho visto le puntate turche con i sottotitoli in italiano ed è nelle puntate originali che ho scoperto che Can Divit va matto per il borek. Ed ecco che ho messo subito le mani in pasta per prepararlo.
Posso assicurarvi che è buonissimo e, nonostante la versione più diffusa sia quella ripiena di carne, anche la versione con gli spinaci saprà conquistarvi! Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

borek turco con spinaci e feta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta fillo
  • 500 gspinaci
  • 200 gfeta
  • 1cipolla
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.latte
  • q.b.burro
  • q.b.semi di sesamo

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Padella
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Ciotola
  • 1 Tortiera di 18 cm di diametro
  • 1 Pennello

Preparazione

  1. Lavate gli spinaci sotto l’acqua e strizzateli bene, quindi tritate finemente la cipolla e versatela in una padella con dell’olio extravergine d’oliva.

  2. Non appena la cipolla sarà imbiondita, unite gli spinaci ben strizzati e coprite la padella con un coperchio. Lasciateli appassire a fiamma bassa, aggiungendo sale e pepe ma senza aggiungere acqua.

  3. Non appena gli spinaci saranno ben teneri e tutto il liquido di vegetazione sarà evaporato, spegnete il fuoco e lasciateli raffreddare bene. Nel frattempo sbriciolate la feta con le mani e mettetela da parte.

  4. Srotolate i fogli di pasta fillo e sovrapponetene due, avendo cura di spennellare il foglio di pasta sottostante con del burro fuso. Attaccateli bene e spennellate di burro anche il foglio superiore. Tritate grossolanamente gli spinaci e unite la feta sbriciolata. Mescolate velocemente e disponete un cilindro di ripieno sul foglio di pasta fillo, avendo cura di lasciare 2 centimetri circa dal bordo.

  5. Arrotolate la pasta in modo da formare un rotolo, quindi disponetelo a mo’ di chiocciola in uno stampo antiaderente del diametro di 18 cm partendo dal centro. Formate un altro rotolo alla stessa maniera del precedente e completate la chiocciola nello stampo.

  6. Spennellate la superficie del borek con del latte e cospargete con semi di sesamo. Infornate in forno statico preriscaldato a 200°C per 20 minuti. Trascorso questo tempo, sfornatelo e lasciatelo raffreddare.

  7. Servite il borek turco con spinaci e feta in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

·         Il borek turco con spinaci e feta si conserva in dispensa per 2-3 giorni al massimo.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Se non amate le verdure, potete prepararlo con della carne.

·         Non perdetevi la ricetta delle POLPETTE CON SPINACI E RICOTTA.

GUARDA ANCHE LA VIDEORICETTA

https://www.youtube.com/watch?v=N-9QOni_Ank&t

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.