Budino alla vaniglia con pesche

Il budino alla vaniglia con pesche è un goloso e fresco dolce al cucchiaio ideale per le merende dei caldi pomeriggi estivi. L’abbinamento vaniglia-pesca è un binomio perfetto e vi assicuro che saprà stupire appieno tutti i vostri ospiti e i vostri bimbi ne andranno letteralmente pazzi.

Può essere preparato anche in anticipo in modo da averlo sempre pronto all’occorrenza, basterà semplicemente decorarlo e il gioco è fatto. Per una versione ancora più golosa provate ad aggiungere della panna montata!

Budino alla vaniglia con pesche verticale

Budino alla vaniglia con pesche

Ingredienti

500 ml. di latte intero;

50 ml. di panna fresca;

100 g. di zucchero;

4 tuorli;

9 g. di colla di pesce;

1 baccello di vaniglia;

4 pesche noci.

Preparazione

Per prima cosa mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per almeno 10 minuti. In un pentolino versate il latte e la panna, incidete la bacca di vaniglia per il lungo e prelevatene i semi aiutandovi con un coltellino, versateli nel composto di latte e panna insieme al baccello stesso e mettete il pentolino sul fuoco.

Scaldate tutti gli ingredienti fino a sfiorare il bollore. A questo punto spegnete il fuoco e filtrate il composto ottenuto in una ciotola in modo da eliminare il baccello di vaniglia. Unite la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e ben strizzata. Mescolate per bene fino a farla sciogliere completamente.

Separate i tuorli dagli albumi e versate i primi in una ciotola a parte. Aggiungete lo zucchero e amalgamateli con una frusta per pasticceria fino ad ottenere un composto abbastanza chiaro. A questo punto uniteli al composto di latte, panna e vaniglia e mescolate molto bene. Dopodichè versate il composto ottenuto negli stampini monoporzione.

Mettete in frigorifero a raffreddare per almeno 4 ore. Trascorso questo tempo prendete le pesche noci e lavatele sotto l’acqua corrente. Tagliatele in spicchi non molto sottili e decorate il piatto alla base. Prendete gli stampini monoporzione e scaravoltateli su ogni piatto con le pesche disposte a raggiera.

Decorate la superficie con una fettina di pesca noce. Io ho anche utilizzato del basilico ma solo per dare un aspetto completo al piatto e una nota di colore in più, ma potrete ometterlo tranquillamente. Servito il budino alla vaniglia con pesche.

Budino alla vaniglia con pesche orizzontale

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.