Cannelloni patate e porcini

I cannelloni patate e porcini sono un primo piatto estremamente goloso e una variante davvero speciale rispetto ai soliti cannelloni, perché realizzati in bianco senza salsa di pomodoro. Hanno un gusto particolare e delicato, dato dall’unione dei funghi insieme alle patate.

Sono ricoperti di besciamella e l’unica accortezza che dovrete avere è di stare attenti in cottura perché la superficie tende a scurirsi troppo. Per questo motivo, verso la fine della cottura, la teglia viene ricoperta con un foglio di alluminio.

Curiosi di scoprire come preparare questo golosissimo primo piatto? Seguitemi!

Cannelloni patate e porcini verticale

Cannelloni patate e porcini

Ingredienti

1 confezione di cannelloni;

300 g. di patate;

300 g. di funghi porcini;

50 g. di parmigiano;

1 scalogno;

Olio extravergine d’oliva q.b.

Per la besciamella

50 g. di farina;

50 g. di burro;

1 l. di latte;

1 pizzico di sale;

Noce moscata q.b.

Preparazione

In una padella versate un filo d’olio e soffriggetevi lo scalogno tritato. Unite i funghi puliti e affettati sottilmente e nel frattempo preparate la besciamella.

Sciogliete il burro in un pentolino, versate di colpo la farina e formate il roux. Aggiungete sale e noce moscata e versate il latte a filo mescolando per evitare la formazione di grumi. Mettete il pentolino sul fuoco e fate addensare la salsa.

Sbucciate le patate, lessatele, scolatele quando saranno ben cotte e passatele allo schiacciapatate. Raccogliete la purea in una ciotola e unitevi il parmigiano, i funghi cotti in precedenza e un pizzico di noce moscata.

Ora procedete a riempire i vostri cannelloni con il composto di patate e porcini. Prendete una teglia e sul fondo spargete della besciamella, ponetevi sopra i cannelloni riempiti e e coprite con altra salsa.

Spolverate di parmigiano grattugiato e mettete in forno a 200° per circa 30 minuti. Se la superficie tende a scurirsi troppo, coprite la teglia con un foglio di alluminio negli ultimi 10 minuti di cottura. Trascorso il tempo di cottura, sfornate i cannelloni patate e porcini, fateli rassodare e serviteli.

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.