Cappelli di Babbo Natale

I cappelli di Babbo Natale sono dei golosi dolcetti a base di meringa, perfetti da preparare e servire nel periodo natalizio. I cappelli di meringa di Babbo Natale sono perfetti anche da regalare per le feste. Vi assicuro che grandi e piccini ne andranno matti.
Preparare le meringhe è semplice, ma dovreste prestare parecchia attenzione alla cottura, poiché la caratteristica delle meringhe non è solo quella di essere croccanti fuori e morbide dentro, ma è anche quella di mantenere il colore intatto.
Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

cappelli di babbo natale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore 30 Minuti
  • PorzioniPer 40 meringhe
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
23,41 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 23,41 (Kcal)
  • Carboidrati 5,43 (g) di cui Zuccheri 5,32 (g)
  • Proteine 0,28 (g)
  • Grassi 0,18 (g) di cui saturi 0,16 (g)di cui insaturi 0,01 (g)
  • Fibre 0,02 (g)
  • Sodio 5,86 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 20 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 100 galbumi
  • 100 gzucchero
  • 100 gzucchero a velo
  • q.b.colorante alimentare (rosso in gel)
  • q.b.cocco grattugiato (rapè)

Strumenti

Ti serviranno anche

Preparazione

  1. Versate gli albumi in una ciotola e con le fruste elettriche fateli schiumare per pochi secondi. Unite lo zucchero semolato a pioggia e continuate a montare fino a ottenere una consistenza densa.

  2. A questo punto unite lo zucchero a velo setacciato in due volte e mescolate delicatamente con una spatola a mano dal basso verso l’alto. Il risultato che dovrete ottenere sarà una meringa lucida e solida.

  3. Preriscaldate il forno a 100°C e nel frattempo dividete la meringa in due ciotole diverse. In una aggiungete il colorante rosso in gel e mescolate delicatamente fino a incorporarlo completamente.

  4. Ponete la meringa bianca in un sac a poche con bocchetta liscia. Fate la stessa cosa con la meringa rossa, ma in questo caso munite il sac a poche di bocchetta stella.

  5. Prendete il sacco di meringa bianca e spremete degli anelli sulla leccarda ricoperta di carta da forno. Cospargeteli con del cocco rapè, quindi prendete il sacco con la meringa rossa e spremetela sopra l’anello bianco praticando dei movimenti verso l’alto fino a formare il cappellino.

  6. Riprendete il sacco con la meringa bianca e spremete un piccolo puntino di meringa sulla punta del cappellino. Proseguite in questo modo fino a esaurimento della meringa. Cuocete i cappelli a 100°C per i primi 20 minuti.

  7. Trascorso questo tempo, abbassate la temperatura a 90°C e proseguite la cottura per 1 ora e 30 minuti. Qualora si formassero delle crepe in cottura, abbassate la temperatura a 80°C. Trascorso il tempo di cottura, lasciate raffreddare le meringhe per almeno 6 ore (meglio se per tutta la notte).

  8. I cappelli di Babbo Natale sono pronti per essere serviti in tavola.

I consigli di Franci

·         I cappelli di Babbo Natale si conservano fino a 2 mesi, ben chiusi in una scatola di latta.

·         La ciotola in cui vengono montati gli albumi dev’essere pulita, come anche le fruste.

·         Gli albumi devono essere freschi e a temperatura ambiente.

·         Lo zucchero a velo si aggiunge sempre a mano, poiché montandolo si scioglierebbe.

·         Quando la meringa è pronta, può essere colorata.

·         La temperatura del forno dev’essere bassa e costante, poiché le meringhe devono solo asciugarsi senza cuocere.

·         Non perderti la ricetta dei MACARONS FRANCESI.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.