Cheesecake monoporzione alla banana

La cheesecake monoporzione alla banana è un dolce fresco, goloso e super semplice da preparare. Bastano pochi ingredienti e pochi accorgimenti ed ecco pronto il dolce perfetto da servire a fine pasto. Se poi avete in mente di renderlo particolare e ricercato, potrete provare ad aggiungere delle decorazioni di cioccolato proprio come ho fatto io.

Per prepararlo ho seguito la ricetta base delle classiche cheesecake et voilà, ecco il mio dopo iper goloso perfetto da servire come fine pasto di un pranzo in famiglia e non solo. Curiosi di scoprire come ho preparato la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

cheesecake monoporzione alla banana
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 3 cheesecake monoporzione
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per la base

  • 150 g Biscotti integrali
  • 50 g Burro

Per la crema

  • 150 g Yogurt greco 0% di grassi
  • 1 Banana
  • 100 ml Panna fresca (da montare)
  • 2 cucchiai Zucchero a velo
  • 2 fogli Gelatina

Per la decorazione

  • 50 g Cioccolato fondente
  • q.b. Banana (a rondelle)

Preparazione

  1. Tritate i biscotti servendovi di un mixer e nel frattempo fate sciogliere il burro in un pentolino, quindi unitelo alla polvere di biscotti e mescolate bene il tutto fino a che non avrete ottenuto un composto che sia come sabbia bagnata.

  2. Prendete tre coppapasta del diametro di 10 cm, rivestiteli con della pellicola trasparente per alimenti, quindi poneteli su un vassoio e riempite l’interno con il composto di biscotti e burro. Schiacciate bene con il dorso di un cucchiaio e livellate bene la base.

  3. Lasciate riposare il tutto in frigorifero per 1 ora o in freezer per 30 minuti, quindi dedicatevi alla preparazione della crema. Nel bicchiere di un frullatore versate lo yogurt greco, lo zucchero e la banana a pezzi. Frullate il tutto fino a ottenere una crema liscia e senza grumi.

  4. A parte mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda e nel frattempo montate la panna a neve ferma. Versate poca crema alla banana in un pentolino e unite la gelatina ben strizzata con due cucchiai di acqua. Fatela sciogliere a fiamma dolce sul fuoco e lasciatela intiepidire, quindi unite tutto al resto della crema e mescolate bene.

  5. In ultimo unite la panna montata, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarla. Dividete la crema ottenuta nei tre coppapasta e livellatela molto bene, quindi lasciate riposare le mini cheesecake in frigorifero per 3 ore o in freezer per 1 ora e mezza.

  6. Mentre i dolci riposano, preparate la decorazione di cioccolato. Fate fondere il cioccolato a bagnomaria o al microonde per pochi secondi, quindi versatelo in un conetto di carta forno e disegnate quel che più vi piace. Io ho disegnato una farfalla su un foglio di carta forno e ne ho seguito i contorni con il cioccolato.

  7. Lasciate asciugare molto bene la vostra decorazione. Quando le mini cheesecake saranno pronte, sformatele delicatamente dai coppapasta e decoratele con delle rondelle di banana e le decorazioni di cioccolato che avrete preparato.

  8. Servite la cheesecake monoporzione alla banana in tavola.

I consigli di Franci

  • La cheesecake monoporzione alla banana si conserva in frigorifero fino a 2 giorni.
  • Se non amate lo yogurt greco, sostituitelo con uno yogurt bianco intero o uno yogurt bianco magro.
  • Potrete usare uno yogurt alla banana per accentuare il sapore del dolce.
  • Non perdetevi la ricetta del TIRAMISÙ BANANA E NUTELLA.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.