Chips di piadina alla paprika

Le chips di piadina alla paprika costituiscono un snack gustoso e super veloce da preparare e servire in occasione di un aperitivo fra amici. Da quando li ho scoperti li preparo sempre e posso assicurarvi che ogni volta vanno a ruba!

Le piadina chips alla paprika sono deliziose e sia abbinano perfettamente a qualsiasi tipo di cocktail, come per esempio un ottimo Spritz. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

4 piadine
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. paprika piccante

Strumenti

Preparazione

Tagliate le piadine in triangoli o in rombi e disponeteli su una teglia foderata di carta forno.

Salate e condite il tutto con dell’olio d’oliva.

In ultimo cospargete i vostri triangoli di piadina con della paprika piccante. Se non amate la paprika, è in questo step che potrete aromatizzare le vostre chips con gli ingredienti che più vi piacciano e che rispecchiano i gusti di tutta la famiglia.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 10 minuti. Trascorso questo tempo, sfornate e lasciate raffreddare.

Servite le chips di piadina alla paprika in tavola e senti come scrocchiano. Buon appetito!

I consigli di Franci

Le chips di piadina alla paprika si conservano fino a 3 giorni in dispensa.

Potrete usare qualsiasi tipo di piadina sia di vostro grandimento. Andranno bene le piadine integrali oppure le piadine fatte in casa.

Si sconsiglia la congelazione.

Possono essere aromatizzate a piacimento.

Le chips di piadina alla paprika possono essere gustate sia al naturale, sia accompagnate da vari tipi di salse. Provatele con la MAIONESE!

Non perdetevi la ricetta delle PIADINE ROMAGNOLE FATTE IN CASA. Se non ami lo strutto, prova le PIADINE ALL’OLIO CON ESUBERO DI LIEVITO MADRE.

Vuoi provare ad abbinarle a un cocktail fatto in casa? Prova a preparare il NEGRONI!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.