Ciambelle al forno light

Le ciambelle al forno light sono dei dolci leggeri e gustosi, perfetti da preparare per la colazione e la merenda di tutta la famiglia. Sono delle ciambelle leggerissime, perché sono preparate senza uova e senza burro e con un impasto allo yogurt greco.

Inoltre sono delle ciambelle non fritte come quelle classiche, ma cotte in forno ed è questo che le rende ancora più leggere e gustose. Queste ciambelle si mantengono soffici per parecchi giorni dopo la loro preparazione, ma solo se avrete l’accortezza di conservarle bene in un sacchetto per alimenti.

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

ciambelle al forno light
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per circa 10 ciambelle
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 600 g Farina 00
  • 130 g Yogurt greco 0% di grassi
  • 200 ml Latte (tiepido)
  • 120 g Zucchero (+ 1 cucchiaio)
  • 80 ml Olio di semi di girasole
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido insieme a un cucchiaio di zucchero. Mescolate bene fino al suo completo scioglimento e mettete tutto da parte. In una ciotola versate gli ingredienti liquidi, quindi lo yogurt greco, il latte con il lievito sciolto e l’olio di semi di girasole.

  2. Mescolate bene con un cucchiaio di legno, quindi unite lo zucchero e la buccia grattugiata di un limone. In ultimo unite la farina setacciata e impastate bene il tutto fino a quando non avrete ottenuto un impasto liscio, sodo e omogeneo.

  3. Lavorate l’impasto per qualche minuto su una spianatoia di legno e formate una palla. Riponetelo in una ciotola e lasciatelo lievitare per circa 2 ore. Trascorso questo primo tempo di lievitazione, stendete l’impasto in una sfoglia spessa circa 2 centimetri, quindi ricavate le ciambelle con un coppa pasta del diametro di circa 8 centimetri.

  4. Aiutandovi col beccuccio di un sac a poche realizzate il buco al centro e disponete le ciambelle ottenute su una leccarda rivestita di carta forno. Lasciate lievitare le ciambelle per un’altra ora al caldo.

  5. Trascorso questo secondo tempo di lievitazione, preriscaldate il forno statico a 180°C e cuocete le ciambelle per circa 20 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e lasciatele raffreddare. Servite le ciambelle al forno light con una spolverata di zucchero a velo in superficie.

I consigli di Franci

  • Le ciambelle al forno light si conservano fino a una settimana ben chiuse in un contenitore ermetico o in un sacchetto di carta.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Al posto dell’olio di semi potrete usare il burro morbido.
  • Non perdetevi la ricetta delle CIAMBELLE FRITTE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.