Come preparare la pasta matta

Come preparare la pasta matta in casa e sostituire la pasta sfoglia o brisèe per le vostre torte salate? Oggi voglio darvi una ricetta facilissima che si presta perfettamente alla preparazione di qualsiasi torta o stuzzichini salati.
Si tratta della pasta matta, una preparazione di base simile alla brisèe ma preparata senza burro. La pasta matta, anche conosciuta come pasta morta per l’assenza di lievito, è morbida ed elastica.
Proprio grazie a queste sue caratteristiche riuscirete a stenderla senza fatica! Può essere anche aromatizzata con delle erbe, ma anche al naturale fa la sua bella figura. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • PorzioniPer circa 700 g di pasta matta
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 00
  • 200 mlAcqua
  • 8 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichiSale

Preparazione

  1. Versate la farina setacciata su una spianatoia, quindi unite il sale e l’acqua a temperatura ambiente. Iniziate a impastare bene il tutto, quindi unite l’olio extravergine d’oliva a filo e continuate a lavorare il panetto.

  2. Dovrete ottenere un impasto liscio e omogeneo, quindi dategli la forma di una palla e lasciatelo riposare per circa 30 minuti in una ciotola coperta con della pellicola trasparente per alimenti.

  3. Trascorso questo tempo la pasta matta è pronta per essere usata nelle vostre preparazioni. Usatela per torte salate o rustici di qualsiasi tipo, come crostatine, torciglioni ecc…

  4. Se preferite e la utilizzate prevalentemente per le torte salate, aromatizzate la pasta matta con delle erbe aromatiche tritate.

I consigli di Franci

·         La pasta matta si conserva in frigorifero avvolta in pellicola per alimenti fino a 2 giorni.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         La pasta matta può essere utilizzata anche per preparazioni dolci, come per esempio lo STRUDEL DI MELE.

·         Non perdetevi la ricetta della TORTA SALATA CON ASPARAGI SPECK E STRACCHINO.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.