Cornetti di farinata integrale

I cornetti di farinata integrale sono dei golosi sfizi rustici farciti con cotto e provola, ideali per una merenda salata o, se preparati in formato mini, ottimi anche per aperitivi, antipasti e buffet. da una settimana a questa parte sapete che la maggior parte dei post che scrivo è per promuovere il calendario del cibo italiano di AIFB.

Oggi, infatti, si celebra la giornata nazionale della farinata, di cui io non conoscevo nemmeno l’esistenza. E ora eccomi qui, ad aver preparato un piatto davvero buono. Tradizionalmente la farinata è una torta salata tipica di Genova, che viene preparata con farina di ceci e cotta in forno a legna fino a far formare una golosa crosta dorata. Le sue origini sono molto antiche, al punto che risalgono all’incirca al periodo delle Repubbliche Marinare.

Viste le scarsissime provviste dell’epoca fu inventato questo piatto che i genovesi definiscono l’oro di Pisa. Sapete perché? Perché Genova sconfisse Pisa nella battaglia di Meloria e fu al ritorno da essa che i genovesi furono coinvolti in una tempesta e si rovesciarono barili di olio e farina di ceci che, inevitabilmente vennero a contatto con l’acqua salata.

Probabilmente i genovesi storceranno il naso per ciò che sto per dire, ma io non ho molta simpatia per la farina di ceci, così ne ho preparato una  versione integrale nel forno di casa mia, con il quale ho realizzato dei cornetti super golosi. Siete pronti per scoprire la mia nuova bontà? Seguitemi!

Cornetti di farinata integrale verticale

Cornetti di farinata integrale

Ingredienti

100 g. di farina integrale;

300 ml. di acqua;

15 ml. di olio extravergine d’oliva;

3 g. di sale;

Olio extravergine d’oliva per ungere la teglia.

Per la farcitura

100 g. di provola;

50 g. di prosciutto cotto.

Preparazione

Iniziamo la preparazione della farinata integrale ponendo la farina integrale in una ciotola. Versate al centro l’acqua a temperatura ambiente e iniziate a mescolare il tutto con una frusta in modo da ottenere un composto piuttosto liquido, liscio ed omogeneo.

Coprite la ciotola con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e lasciate riposare il composto per almeno 4 ore, ricordando di mescolare di tanto in tanto e di eliminare la schiumetta che si formerà in superficie. Mescolate nuovamente il tutto e unite l’olio extravergine d’oliva. Date una leggera mescolata e mettete il composto da parte.

A questo punto ungete una teglia di circa 34 centimetri e versatevi il composto in maniera uniforme. Infornate in forno preriscaldato a 250° per circa 10 minuti, avendo cura di porre la teglia a contatto con la base del forno. Trascorso questo tempo, spostate la teglia nella parte superiore e cuocete la farinata per altri 10 minuti.

La farinata dovrà assumere un colore nocciola, caratteristico della farina integrale. Sfornatela e lasciatela raffreddare. È arrivato il momento di formare i cornetti di farinata integrale! Dividete il cerchio ottenuto in 8 spicchi, ognuno dei quali diventerà un cornetto.

Preparate la farcitura spezzettando un po’ di prosciutto cotto e tagliando la provola a listarelle sottili. Farcite ogni triangolo con un pezzetto di prosciutto e due listarelle di provola. Fate attenzione a non riempirli troppo, altrimenti la farcitura fuoriuscirà.

Infornateli a 250° per circa 10 minuti, giusto il tempo di far sciogliere la provola e farla filare. Sfornate e servite i cornetti di farinata integrale per un aperitivo fra amici o un buffet.

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

4 Risposte a “Cornetti di farinata integrale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.