Crema all’arancia senza latte e burro

La crema all’arancia senza latte e burro è un dolce al cucchiaio golosissimo e semplicissimo da preparare. Rispetto alle altre creme che di solito si preparano a casa, questa è molto leggera ed è senza lattosio, quindi perfetta per le persone che non tollerano bene l’assunzione di questo zucchero.
La crema all’arancia senza latte e burro è perfetta per chi ama il profumo intenso delle arance ed è anche molto delicata. Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà?Seguitemi!

crema all'arancia senza latte e burro
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer circa 500 g di crema
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Uova (intere)
  • 150 gZucchero
  • 30 gAmido di mais (maizena)
  • 500 mlAcqua
  • 2Arance (succo filtrato e buccia grattugiata)

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Pentola
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Ciotola
  • 1 Grattugia

Preparazione

  1. Versate le uova intere con lo zucchero in un pentolino e cominciate a mescolare bene il tutto con una frusta per pasticceria. Non appena il composto sarà gonfio, chiaro e spumoso, unite l’amido di mais e continuate a mescolare bene, facendo attenzione a non far formare grumi.

  2. Grattugiate la scorza delle arance e unitela alla montata di uova, quindi mescolate ulteriormente il composto. Ponete il pentolino sul fuoco e unite il succo delle arance e l’acqua. Mescolate continuamente a fiamma dolce con un cucchiaio di legno fino a che il composto non avrà raggiunto il bollore.

  3. Non appena la crema si sarà addensata, spegnete il fuoco e versatela in un contenitore basso e largo. Coprite la superficie con un foglio di pellicola trasparente per alimenti a contatto in modo da farla ben freddare.

  4. Servite la crema all’arancia senza latte e burro in coppe individuali o usatela per farcire i vostri dolci preferiti.

I consigli di Franci

·         La crema all’arancia senza latte e burro si conserva in frigorifero per un paio di giorni al massimo.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Può essere utilizzata nella farcitura di vari dolci.

·         Non perdetevi la ricetta della TORTA SOFFICE AL LIMONE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.