Crocchette di riso e melanzane

Le crocchette di riso e melanzane costituiscono uno sfizio golosissimo, da servire sia come aperitivo, che come antipasto. Sono ottime per comporre anche il tavolo di un buffet e, vi dirò, sono semplicissime da preparare. Io mi sono ritrovata a prepararle perchè mi era avanzato del riso preparato per riempire le melanzane!

Era freddo e colloso, caratteristica del riso originario, quindi non mi andava certo di mangiarlo così e nemmno di buttarlo! A casa mia col cibo avanzato ci si fa di tutto, tranne che buttarlo! Così mi sono messa all’opera e ho preparato delle polpettine tutte uguali che ho fritto nell’olio come se fossero delle buonissime arancine siciliane.

Che dirvi di più se non che sono sparite in un baleno? Seguitemi e scoprite come preparare la mia nuova bontà!

crocchette di riso e melanzane
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per le crocchette

  • 400 g Riso (originario)
  • 3 Melanzane (polpa)
  • 150 g Speck (a listarelle)
  • 150 g Mozzarella (a cubetti)
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di semi (per friggere)
  • q.b. Pangrattato (per la copertura)

Per la pastella

  • 100 g Farina 00
  • 200 ml Acqua
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa lessate il riso in abbondante acqua salata. Quando sarà cotto scolatelo e lasciatelo raffreddare. Non appena si sarà raffreddato, unite la polpa delle melanzane lessate e scavate, lo speck a listarelle, la mozzarella a cubetti, il parmigiano grattugiato e il pepe.

  2. Mescolate bene tutti gli ingredienti in modo che si amalgamino bene, quindi procedete alla formazione delle crocchette. Dal momento che le ho utilizzate come antipasto, io mi sono attenuta ad un peso di circa 30 grammi per crocchetta. Ciò non toglie che possiate farle della grandezza che preferite, proprio come se fossero delle arancine!

  3. Dopo aver formato tutte le crocchette, dedicatevi alla preparazione della pastella. In una ciotola versate l’acqua, la farina e un pizzico di sale, quindi mescolate il tutto con una frusta fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea. A parte disponete il pangrattato in un vassoio.

  4. Prendete ogni crocchetta e passatela prima nella pastella e, successivamente, nel pangrattato, quindi disponetele su un vassoio e proseguite fino a che non avrete terminato tutte le crocchette. A questo punto fate scaldare l’olio di semi in un pentolino e, non appena avrà raggiunto la giusta temperatura, immergetevi crocchette pochi pezzi per volta.

  5. Friggetele fino a che non avranno raggiunto il giusto grado di doratura, quindi toglietele dall’olio e ponetele su un piatto ricoperto con della carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso. Servite le crocchette di riso e melanzane in tavola e buon appetito!

  6. crocchette di riso e melanzane

I consigli di Franci

  • Le crocchette di riso e melanzane vanno consumate immediatamente.
  • Si conservano per al massimo 2 giorni in dispensa.
  • Possono essere cotte anche al forno alla temperatura di 200°C per circa 20 minuti.

GUARDA ANCHE LA VIDEORICETTA

[xyz-ihs snippet=”CROCCHETTE-DI-RISO-E-MELANZANE”]

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.