Fiori di zucca ripieni al forno

I fiori di zucca ripieni al forno costituiscono un secondo piatto goloso e facile da preparare, oltre che leggero. Quando vai al mercato e ti trovi davanti le verdure fresche, non puoi passare oltre, così ho deciso di comprare questi fiori di zucca, anche se non volevo farci le classiche frittelle.

In frigo avevo della robiola che non aspettava altro che essere impiegata come ripieno. Ed eccoli qui, i fiori di zucca ripieni al forno più buoni che ci siano! Saporiti, non fritti e senza uova, perfetti per una cena all’insegna della leggerezza.

Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

fiori di zucca ripieni al forno
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 20 Fiori di zucca
  • 200 g Robiola
  • 30 ml Latte
  • 2 cucchiai Pecorino
  • q.b. Maggiorana
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Pangrattato

Preparazione

  1. Lavate i fiori di zucca e asciugateli delicatamente con un panno da cucina, quindi metteteli da parte e dedicatevi alla preparazione del ripieno. In una ciotola versate la robiola insieme al pecorino grattugiato, al latte, alla maggiorana e a un pizzico di pepe nero. Mescolate bene i formaggi con una forchetta e schiacciate bene in modo da rendere la robiola cremosa.

  2. Riempite un sac a poche con il ripieno e mettete il tutto da parte. A questo punto pulite i fiori eliminando delicatamente il pistillo centrale, senza aprire il fiore. Oliate una teglia da forno, cospargetela con poco pangrattato e, non appena avrete terminato la pulizia dei fiori, riprendete il sac a poche e farciteli fino ad arrivare a circa 1 centimetro sotto l’estremità del fiore.

  3. La parte superiore del fiore andrà attorcigliata a mo’ di chiusura. Proseguite in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti, quindi disponete i fiori nella teglia da forno e condite la superficie con un filo d’olio extravergine d’oliva.

  4. Cuoceteli in forno preriscaldato a 200°C per 10 minuti. Trascorso questo tempo, sfornateli e lasciateli intiepidire. Servite i fiori di zucca ripieni al forno in tavola ben caldi.

I consigli di Franci

  • I fiori di zucca ripieni al forno si conservano in frigorifero ben chiusi in un contenitore ermetico per un paio di giorni al massimo.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Se vi piace la versione più croccante, cospargete la superficie di pangrattato e trascorso il tempo di cottura passateli per circa 5 minuti al grill.
  • Non ho aggiunto sale al ripieno poiché il pecorino è già molto sapido, ma se omettete quest’ingrediente potrete aggiungerlo.
  • I fiori di zucca così preparati possono essere anche fritti, ma prima è consigliabile passarli in una pastella leggera.
  • Non perdetevi la ricetta della PIZZA CON MOZZARELLA E FIORI DI ZUCCA.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.