Fusilli freddi con pollo e pesto

I fusilli freddi con pollo e pesto costituiscono un piatto semplice e veloce da preparare. Io adoro i pranzi veloci, in particolare d’estate, e poi amo anche i piatti unici poiché sono già completi a livello nutrizionale.

Petto di pollo e pesto alla genovese danno vista a questa pasta fredda assolutamente sfiziosa e veloce. Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

fusilli freddi con pollo e pesto
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 350 g Fusilli
  • 400 g Petto di pollo
  • 150 g Pesto alla Genovese
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Riempite una casseruola d’acqua e portatela a bollore, quindi salatela e tuffatevi dentro i fusilli. Cuoceteli al dente o secondo il grado di cottura che più preferite.

  2. Nel frattempo prendete il petto di pollo, lavatelo bene sotto l’acqua corrente e asciugatelo con della carta da cucina. Tagliatelo a tocchi né troppo piccoli, né troppo grossi.

  3. Fatelo cuocere in padella con un goccio d’acqua e senza aggiungere olio, poiché il pesto alla genovese è già molto ricco di grassi. Regolate di sale e spegnete il fuoco non appena il pollo sarà cotto.

  4. Scolate i fusilli e poneteli in un’insalatiera capiente insieme al pollo. Unite il pesto alla genovese e mescolate molto bene il tutto affinché gli ingredienti siano ben amalgamati fra loro. Riponete l’insalatiera in frigorifero e lasciate riposare la pasta per un paio d’ore.

  5. Trascorso questo tempo, riprendete l’insalatiera dal frigorifero, servite i fusilli freddi con pollo e pesto in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

  • I fusilli freddi si conservano in frigorifero per 2 giorni al massimo.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Se volete arricchire il piatto, unite delle verdure tipo zucchine e/o melanzane.
  • Non perdetevi la ricetta dei BOCCONCINI DI POLLO CON ZUCCHINE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.