Involtini di pollo alla calabrese

Gli involtini di pollo alla calabrese costituiscono un secondo piatto gustoso e facilissimo da preparare. Si preparano in pochissimo tempo e posso assicurarvi che spariranno in altrettanto meno tempo.
Gli involtini calabresi di pollo sono farciti con della semplice mollica di pane aromatizzata, che vi conquisterà al primo assaggio. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Sponsorizzato da SALUMI LORENZI

involtini di pollo alla calabrese
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
522,78 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 522,78 (Kcal)
  • Carboidrati 15,03 (g) di cui Zuccheri 1,48 (g)
  • Proteine 47,47 (g)
  • Grassi 28,92 (g) di cui saturi 8,84 (g)di cui insaturi 13,72 (g)
  • Fibre 1,09 (g)
  • Sodio 1.394,10 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 800 gpetto di pollo
  • 200 gpancetta arrotolata (Lorenzi)
  • 100 gmollica (pane)
  • 30 gpecorino (grattugiato)
  • 1peperoncino piccante
  • 1 bicchierevino bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.sale

Strumenti

Ti serviranno anche

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la mollica profumata, quindi versatela in una ciotola insieme al pecorino, al sale, al peperoncino e al prezzemolo tritati.

  2. Unite dell’olio extravergine d’oliva quanto basta fino a ottenere un mollica umida, ma non troppo condita. Mescolate bene il tutto e mettete la farcitura da parte.

  3. Battete le fette di petto di pollo in modo da assottigliarle bene e ponetele su un tagliere. Farcitele con la mollica profumata e arrotolate ogni fetta a mo’ di involtino.

  4. A questo punto prendete la pancetta arrotolata e apritela fetta per fetta. Avvolgete le fette di pancetta intorno agli involtini fino a ricoprirli tutti.

  5. Versate dell’olio extravergine d’oliva in padella e fatelo ben scaldare, dopodiché unite gli involtini e lasciateli rosolare per circa 5 minuti a fiamma vivace. Sfumate con un bicchiere di vino bianco e proseguite la cottura a fiamma bassa per 15 minuti.

  6. Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco e servite gli involtini di pollo alla calabrese in tavola.

I consigli di Franci

·         Gli involtini di pollo alla calabrese si conservano in frigorifero ben chiusi in un contenitore ermetico per un giorno al massimo.

·         Possono essere congelati sia da crudi, sia da cotti.

·         La farcitura può essere arricchita a piacimento.

·         Non perdetevi la ricetta degli INVOLTINI DI POLLO AL FORMAGGIO.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.