Liquore al cocco fatto in casa

Il liquore al cocco fatto in casa è una bevanda facile e gustosa da preparare. È perfetto da gustare in tutte le stagioni. Il liquore al cocco si può gustare a temperatura ambiente in autunno o in inverno, mentre in estate è ghiacciato che dà il meglio si sé.
Non appena l’ho provato è stato amore puro e per mia fortuna ne ho una bella scorta in dispensa. Il liquore al cocco fatto in casa può essere servito anche come liquore da fine pasto, magari accompagnato con della frutta fresca.
Qualsiasi sia l’occasione in cui lo servirete, sono certa che vi piacerà! Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

liquore al cocco fatto in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 1 l di liquore
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
309,61 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 309,61 (Kcal)
  • Carboidrati 26,85 (g) di cui Zuccheri 26,32 (g)
  • Proteine 1,58 (g)
  • Grassi 13,36 (g) di cui saturi 3,29 (g)di cui insaturi 0,44 (g)
  • Fibre 0,27 (g)
  • Sodio 23,82 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 6 cucchiaicocco rapè
  • 250 mlpanna fresca liquida
  • 250 mllatte
  • 400 mllatte di cocco
  • 200 gzucchero
  • 300 mlalcol puro (a 90°)

Strumenti

Preparazione

  1. Versate il cocco rapè e l’alcol in una caraffa di vetro. Mescolate bene e coprite con pellicola per alimenti. Lasciate macerare il tutto per circa 10 giorni.

  2. Trascorso questo tempo, riprendete il cocco in infusione e filtrate l’alcol con un colino, raccogliendolo in una ciotola.

  3. In una casseruola versate la panna, il latte e il latte di cocco. Unite lo zucchero, mescolate molto bene e riponete la pentola sul fuoco a fiamma moderata.

  4. Mescolate continuamente fino a che lo zucchero non si sarà completamente sciolto. A questo punto spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il tutto molto bene.

  5. Non appena il composto sarà freddo, unite l’alcol aromatizzato al cocco e mescolate bene. Travasate il tutto in bottiglie di vetro. Lasciate riposare il tutto per circa un mese in luogo buio e fresco.

  6. Il liquore al cocco fatto in casa è pronto per essere gustato.

I consigli di Franci

·         Il liquore al cocco fatto in casa si conserva per mesi in luogo fresco, buio e asciutto.

·         Versato in bottigliette più piccole, può essere un’ottima idea regalo.

·         Non perdetevi la ricetta del LIQUORE AL CIOCCOLATO BIANCO.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.