Madeleines alla nocciolata bianca

Le madeleines alla nocciolata bianca sono dei dolcetti golosi, veloci e buonissimi che s’ispirano ai già conosciutissimi dolcetti francesi a base di mandorla. Chi conosce le madeleines classiche, sa bene che l’impasto prevede l’uso del burro.
Nel mio caso ho sostituito questo ingrediente con la buonissima nocciolata bianca Rigoni di Asiago e devo dire che il risultato è stato davvero perfetto! Pensate le mie madeleines con nocciolata bianca sono sparite in meno di un giorno.
Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Sponsorizzato da RIGONI DI ASIAGO

madeleine alla nocciolata bianca
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 12 madeleine
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
147,80 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 147,80 (Kcal)
  • Carboidrati 25,92 (g) di cui Zuccheri 13,50 (g)
  • Proteine 3,83 (g)
  • Grassi 3,68 (g) di cui saturi 2,86 (g)di cui insaturi 0,60 (g)
  • Fibre 0,82 (g)
  • Sodio 21,13 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 20 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 200 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 3uova
  • 100 gcrema spalmabile alle nocciole (Nocciolata Bianca Rigoni di Asiago)
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci

Strumenti

Ti serviranno anche

Preparazione

  1. Versate le uova insieme allo zucchero in una ciotola, quindi lavorate i due ingredienti con le fruste elettriche per pochi minuti.

  2. Unite la nocciolata bianca e continuate a montare il composto. A questo punto unite le polveri setacciate, quindi la farina e il lievito.

  3. Continuate a mescolare il tutto con le fruste elettriche fino a che le polveri non saranno ben incorporate. Non appena l’impasto è pronto, prendete lo stampo a conchiglia per madeleines e spruzzatelo con uno spray staccante.

  4. Dividete l’impasto ottenuto con un cucchiaino negli spazi a conchiglia, quindi infornate tutto in forno statico preriscaldato a 180°C per 10/15 minuti. La cottura dipende sempre dal vostro forno di casa, quindi vi consiglio di controllarle sempre.

  5. Trascorso questo tempo, sfornatele e lasciatele raffreddare. Le madeleines alla nocciolata bianca sono pronte per essere servite in tavola.

I consigli di Franci

·         Le madeleines alla nocciolata bianca si conservano in un sacchetto per alimenti o in un contenitore ermetico fino a 3 giorni.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Possono essere aromatizzate con ciò che più preferite. Io ho scelto di non usare aromi per gustare appieno la nocciolata bianca.

·         Non perdetevi la ricetta del SEMIFREDDO ALLA NOCCIOLATA BIANCA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.