Minestra con i tenerumi

La minestra con i tenerumi è un primo piatto semplice e gustoso da preparare. Può essere gustata sia da sola, sia con la pasta. In Calabria viene anche chiamata “a pasta chi taddi”, dove la parola taddi sta a indicare esattamente le parti tenere della pianta della zucchina.

Non serve dire che questo piatto è leggerissimo, poiché lo capirete già dal nome e inoltre è un piatto molto digeribile. Si prepara un po’ in tutto il Sud Italia, chiaramente in diverse varianti.

Infatti, mentre in Sicilia si usa mettere aglio, noi in Calabria preferiamo la cipolla e così via per il resto degli ingredienti. Su una cosa si è sempre d’accordo, la scelta della pasta ricade spesso sui buonissimi spaghetti spezzati.

Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

minestra con i tenerumi
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 kg Tenerumi
  • 4 Pomodori
  • 1 Cipolla
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Pulite i tenerumi, eliminando le foglie esterne che solitamente sono le più dure e sciacquateli sotto l’acqua corrente, quindi riempite una pentola capiente d’acqua e portatela a bollore.

  2. Non appena bollirà, tuffatevi dentro i tenerumi, la cipolla affettata e i pomodori a pezzi. Unite un filo d’olio extravergine d’oliva, il sale e il pepe e cuocete per circa 1 ora a fuoco basso.

  3. Se volete aggiungere gli spaghetti spezzati o qualsiasi altro formato di pasta, fatelo circa 10 minuti prima che la minestra sia pronta.

  4. Trascorso questo tempo, la minestra con i tenerumi sarà pronta per essere portata in tavola. Servitela ben calda.

  5. minestra con i tenerumi

I consigli di Franci

  • La minestra con i tenerumi si conserva per un giorno al massimo, ben chiusa in un contenitore ermetico posto in frigorifero.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Se non amate la minestra molto brodosa, scolate l’acqua in eccesso in modo che rimanda quasi asciutta.
  • Non perdetevi la raccolta delle 10 RICETTE FACILI CON LE ZUCCHINE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.