Morsi di cheesecake alle fragole

I morsi di cheesecake alle fragole sono dei dolci freddi che ho beccato su una pagina web straniera e ho voluto subito realizzare. Semplicissimi da preparare e sono anche una valida alternativa alla classica cheesecake, anche perchè in questo caso si tratta di palline monoporzione.

Io ho scelto di prepararli con le fragole perchè le adoro, ma ovviamente potrete prepararli del gusto che preferite. I prossimi che voglio provare saranno quelli nutellosi, nel frattempo godetevi appieno questa ricetta.

Morsi di cheesecake alle fragole verticale

Morsi di cheesecake alle fragole

Ingredienti

300 g. di fragole;

230 g. di philadelphia;

2 cucchiai di zucchero a velo;

1 cucchiaino di scorza di limone;

225 g. di mascarpone;

200 g. di biscotti secchi.

Preparazione

Foderare una teglia rettangolare delle misure 30×20 centimetri con della carta forno e mettetere da parte. Porre il philadelphia in una ciotola con lo zucchero e la scorza del limone. Montare il tutto con le fruste.

Frullare le fragole e unirle alla crema di formaggio. Aggiungere il mascarpone e mescolare molto bene. Mettere in freezer per circa 2 ore. Nel frattempo ridurre in farina i biscotti e porli in una ciotola. Trascorse le 2 ore previste per il riposo della crema in freezer, formare delle palline di circa 50 grammi.

Rotolare ogni pallina nei biscotti tritati. Porle nella teglia con la carta da forno e porre le palline così formate nuovamente in freezer per un paio d’ore. Al momento di servire fateli riposare per circa 5 minuti a temperatura ambiente. Servite i morsi di cheesecake alle fragole.

Morsi di cheesecake alle fragole orizzontale

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.