Paccheri con crema di zucchine e gamberetti

I paccheri con crema di zucchine e gamberetti costituiscono un primo piatto facile e gustoso da preparare. Ve la propongo in versione cremosa, senza usare del formaggio per renderla tale.
Adesso mi direte: “E come fai a farla cremosa senza formaggio?” Facile, basta usare delle zucchine grattugiate ed ecco pronta una pasta per cui sono certa che vi leccherete i baffi.
I paccheri con crema di zucchine e gamberetti, oltre a essere veloci nella preparazione, riusciranno a conquistare tutti con la loro bontà. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPaccheri
  • 4Zucchine
  • 300 gGamberetti
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Grattugia
  • 1 Padella
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Casseruola

Preparazione

  1. Lavate, asciugate e spuntate le zucchine, quindi grattugiatele servendovi di una grattugia a fori larghi e raccoglietele in una ciotola. In una padella versate l’olio extravergine d’oliva, quindi fatevi rosolare uno spicchio d’aglio schiacciato.

  2. Non appena l’aglio avrà preso colore, toglietelo e unite le zucchine grattugiate. Mescolate velocemente il tutto e unite un goccio d’acqua, il sale e il pepe. Cuocete il tutto per circa 15 minuti, il tempo necessario affinché le zucchine diventino cremose.

  3. Trascorso questo tempo, unite i gamberetti già sgusciati e lasciate cuocere tutto per circa 5 minuti. Nel frattempo riempite una casseruola d’acqua e portatela a bollore. Non  appena bollirà, salatela e tuffatevi dentro i paccheri.

  4. Lasciateli cuocere al dente o comunque secondo il grado di cottura desiderato. A questo punto scolateli e versateli nella padella con il condimento, quindi lasciateli saltare per qualche minuto unendo un goccio d’acqua di cottura della pasta.

  5. Mescolate ulteriormente, quindi spegnete il fuoco, impiattate e servite i paccheri con crema di zucchine e gamberetti in tavola ben caldi.

I consigli di Franci

·         I paccheri con crema di zucchine si consumano ben caldi.

·         Se avanzano, si conservano per un giorno al massimo in frigorifero, ben chiusi in un contenitore ermetico.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Non perdetevi la ricetta delle POLPETTE DI MERLUZZO ZUCCHINE E PATATE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Paccheri con crema di zucchine e gamberetti”

      1. Grazie Francesca! 🙂 e se utilizzo i gamberi freschi,la dose per 3 persone è sempre di 300 g o di piu’?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.