Paccheri tonno e olive

I paccheri tonno e olive costituiscono un primo piatto facile e veloce, perfetto da preparare quando si ha poco tempo a disposizione. Per preparare i paccheri al sugo di tonno e olive vi occorreranno circa 10 minuti, giusto il tempo di cuocere la pasta.

Oltre ad essere veloce come preparazione, questa pasta con tonno e olive sono veramente sfiziosi e posso assicurarvi che in famiglia conquisteranno proprio tutti. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

paccheri tonno e olive
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g paccheri
300 g tonno sott’olio
200 g passata di pomodoro
80 g olive verdi
30 g capperi
1 spicchio aglio

Preparazione

Versate l’olio extravergine d’oliva in una padella e unite uno spicchio d’aglio. Lasciatelo soffriggere per qualche minuto, dopodiché unite la passata di pomodoro e lasciatela insaporire.

Nel frattempo dissalate i capperi. Unite un bicchiere d’acqua alla passata e abbassate la fiamma, dopodiché unite i capperi dissalati e proseguite la cottura per circa 5 minuti.

Paccheri con tonno e olive

A questo punto unite il tonno scolato e sbriciolato e le olive verdi tagliate a rondelle. Mescolate bene il tutto e proseguite la cottura per altri 5 minuti, regolando di sale se necessario.

Paccheri con tonno e olive

Riempite una casseruola d’acqua e portatela a bollore. Tuffatevi i paccheri all’interno e cuoceteli al dente. Quando la pasta sarà pronta, scolatela mantenendo l’acqua di cottura e unite alla padella con il condimento.

Mantecate il tutto unendo un mestolo di acqua di cottura della pasta e impiattate.

Paccheri con tonno e olive

I paccheri tonno e olive sono pronti per essere serviti in tavola.

I consigli di Franci

I si conservano per un giorno al massimo in frigorifero, ben chiusi in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia la congelazione.

Se non amate i paccheri provate a usare un altro tipo di pasta corta come i fusilli o le farfalle.

Non perdetevi la ricetta degli SPAGHETTI CON OLIVE TAGGIASCHE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.