Pasta fredda con tonno e peperoni

La pasta fredda con tonno e peperoni è un primo piatto gustoso e semplice da preparare. In questo periodo ci vado giù pesante con la pasta fredda, e oggi tocca a una nuova versione che non potrete assolutamente non provare.

La pasta fredda con tonno e peperoni si prepara in anticipo e si mantiene in frigorifero fino al momento di servirla. Posso solo dirvi che è fantastica e, ovviamente, i peperoni si sposano alla perfezione con il tonno. Al tutto ho aggiunto anche della salsa di soia. Io l’adoro e la metto quasi dappertutto!

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

pasta fredda con tonno e peperoni
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 400 g Penne Rigate
  • 3 Peperoni rossi
  • 200 g Tonno sott'olio
  • 2 cucchiai Salsa di soia
  • 1 pizzico Sale
  • 1 Peperoncino piccante
  • 1 Cipolla rossa di Tropea
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. Prendete i peperoni e sciacquateli sotto l’acqua corrente, quindi asciugateli per bene con un canovaccio da cucina e poneteli su un tagliere. Eliminate il picciolo superiore e divideteli a metà, quindi eliminate tutti i semi e i filamenti interni. Tagliateli a listarelle e, successivamente, a quadretti.

  2. Affettate sottilmente la cipolla rossa di Tropea dopo averla ben pulita e, nel frattempo, in una padella fate scaldare l’olio extravergine d’oliva. Non appena sarà ben caldo, unite la cipolla affettata e fatela appassire. Vi occorreranno circa 5 minuti, dopodiché unite i peperoni a cubetti e lasciateli insaporire.

  3. Unite tanta acqua quanto basta per portare i peperoni a cottura. Io ne ho aggiunto circa un bicchiere perché mi piace sentire le verdure più croccanti. I peperoni saranno cotti quando l’acqua sarà completamente assorbita. Unite il peperoncino piccante tagliato a rondelle e unite anche un pizzico di sale.

  4. Tenete conto che andrà aggiunta anche la salsa di soia, quindi non usate tanto sale. Mentre i peperoni terminano la loro cottura, portate a ebollizione dell’acqua salata in una casseruola. Non appena l’acqua bollirà, cuocetevi la pasta all’interno e scolatela al dente.

  5. Ora prendete il tonno, sbriciolatelo e unitelo alla padella con i peperoni. Mescolate molto bene il tutto e unite la salsa di soia insieme a una spolverata di prezzemolo fresco tritato. Continuate a mescolare bene, quindi spegnete il fuoco e versate tutto in un’insalatiera.

  6. Unite anche la pasta lessata e scolata, quindi mescolate bene in modo da far amalgamare tutti gli ingredienti. Riponete l’insalatiera in frigorifero a riposare per un paio d’ore. Trascorso questo tempo, servite la pasta fredda con tonno e peperoni decorando il piatto con qualche foglia di basilico fresco.

I consigli di Franci

  • La pasta fredda con tonno e peperoni si conserva in frigorifero per un paio di giorni al massimo.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Può essere arricchita anche con altri tipi di verdure.
  • Al posto del tonno sott’olio, potrete usare il tonno fresco cuocendolo in padella per pochi minuti.
  • Non perdetevi la ricetta della PASTA FREDDA CON MELANZANE GRIGLIATE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.