Paste di agrumi fatte in casa

Le paste di agrumi fatte in casa costituiscono una preparazione base della pasticceria, usate molto spesso per aromatizzare dolci di vario genere. Io le ho conosciute grazie al maestro Alfonso Pepe. La ricetta che vi darà, infatti, è proprio quella che usa sempre lui nelle sue preparazioni.
Pensavo fossero complicate da fare in casa, invece ho scoperto che le paste di agrumi sono semplicissime e sono anche molto profumate. Insomma, se deciderete di provarle vi assicuro che non tornerete più indietro.
Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

paste di agrumi fatte in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniPer circa 300 g di pasta
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta di arance

  • 250 garance bionde (biologiche)
  • 125 gzucchero

Per la pasta di limoni

  • 250 glimoni (biologici)
  • 125 gzucchero

Per la pasta di mandarini

  • 250 gmandarini (biologici)
  • 125 gzucchero

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Pentolino in pietra
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Frullatore a immersione Imetec HB 1500
Se vuoi acquistare il frullatore a immersione Imetewc HB 1500 uguale al mio, lo trovi in offerta su Amazon.

Preparazione

  1. Preparate la pasta di arance. Lavate bene quest’ultime sotto l’acqua corrente e asciugatele bene con un canovaccio. Eliminate le estremità e, senza sbucciarle, tagliatele prima a metà e poi a fette.

  2. Ogni fetta dovrà essere tagliata ulteriormente a metà. Ponete le arance in un pentolino in pietra e unite lo zucchero. Mescolate bene con un cucchiaio di legno e lasciatele macerare per 20 minuti.

  3. Lo zucchero dovrà completamente sciogliersi.  A questo punto ponete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e cuocete le arance macerate nello zucchero per 40 minuti. A metà cottura frullatele con un frullatore a immersione, quindi proseguite la cottura per il tempo rimanente mescolando di tanto in tanto.

  4. Noterete che le arance formeranno una pasta solida e ciò significa che è pronta. Spegnete il fuoco e trasferitela in una ciotolina a raffreddare completamente. Per quanto riguarda limoni e mandarini, eseguite lo stesso procedimento.

  5. Le paste di agrumi fatte in casa sono pronte per essere utilizzate nei vostri dolci.

I consigli di Franci

·         Le paste di agrumi fatte in casa si conservano fino a un mese, in una ciotola coperta con pellicola per alimenti.

·         Possono essere utilizzate nella preparazione di vari tipi di dolci.

·         Da fredde, le paste di agrumi tendono ad essere dure. Scaldatale qualche secondo al microonde per ovviare al problema e usarle nei vostri impasti.

·         Non perdetevi la ricetta della CROSTATA MORBIDA ALL’ARANCIA e della DELIZIA AL LIMONE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.