Patate cremose in padella

Le patate cremose in padella sono un contorno molto goloso semplicissimo da preparare. Vi serviranno solo due ingredienti, le patate e la crescenza per preparare questa bontà. L’ispirazione nasce costantemente dal libro della mia dieta. Vi spiego meglio, un giorno a cena apro il libro per vedere cosa avrei dovuto mangiare e mi ritrovo scritti 230 grammi di patate e 80 grammi di crescenza.

Dal momento che il web ne è stra colmo di queste patate cremose mi sono detta: “Quasi quasi provo a farle in versione light rispettando le dosi della mia dieta e aggiungendo semplicemente un pizzico di noce moscata”. Ecco che ho deciso di trasformare la mia cena in questa bella padellata di patate cremose.

Nell’articolo vi indico le dosi per quattro persone, ma potrete regolarvi di conseguenza. Come detto in precedenza, io ho utilizzato la crescenza, ma voi potrete utilizzare stracchino, ricotta o qualsiasi altro formaggio a pasta molle. Eccovi la ricetta della mia nuova bontà!

Patate cremose in padella verticale

Patate cremose in padella

Ingredienti

1 kg. di patate;

400 g. di crescenza;

1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva;

1 pizzico di noce moscata;

1 rametto di rosmarino;

Sale q.b.

Preparazione

Prendere le patate lavarle sotto l’acqua corrente e sbucciarle, quindi tagliarle a cubetti della dimensione di circa 1 centimetri di lato. Non fateli nè più grandi, nè più piccoli altrimenti la cottura delle patate non avverrà in maniera uniforme. Prendete una padella e versateli all’interno un cucchiaio d’olio. Aggiungete un rametto di rosmarino e, quando l’olio sarà ben caldo, unitevi le patate a cubetti.

Fatele insaporire per qualche minuto, quindi unite un bicchiere di acqua, il sale e un pizzico di noce moscata e abbassate la fiamma in modo da portare le patate a cottura. Vi occorreranno circa 20 minuti. Trascorso questo tempo le patate saranno cotte ma non dovrete spegnere il fuoco bensì mantenere la fiamma bassa perchè è l’ora di aggiungere la crescenza, ma prima eliminate il rametto di rosmarino.

Per favorire lo scioglimento del formaggio consiglio di tagliarla a pezzetti e solo dopo versarla in padella. Ricordate che se non gradite la crescenza potrete utilizzare qualsiasi altro formaggio a pasta molle. Una volta aggiunta la crescenza mescolate per bene il tutto con un cucchiaio di legno fino al completo scioglimento.

Le patate cremose saranno pronte quando il tutto sarà bene amalgamato. A questo punto potrete spegnere il fuoco e servire le vostre patate cremose in padella ben calde.

Patate cremose in padella orizzontale

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.