Penne rigate con ragù di salsiccia

Le penne rigate con ragù di salsiccia sono un primo piatto gustoso e anche abbastanza sostazioso che può adattarsi molto bene a un pranzo della domenica. Ciò che richiede tempo è proprio la preparazione del ragù che, come tutti sanno, per essere buono, deve cuocere a fuoco lento.

Dal momento che per è un piatto abbastanza rustico, ho deciso di abbinare questo sugo con le penne rigate che trattengono meglio il sugo. Anche le casarecce si abbinano perfettamente in quanto sono che il formato di pasta che più si avvicina alla pasta fatta in casa.

Pene rigate con ragù di salsiccia verticale

Penne rigate con ragù di salsiccia

Ingredienti

300 g. di penne rigate;

4 salsicce di maiale;

750 ml. di passata di pomodoro;

1 cipolla;

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale q.b.

Parmigiano grattugiato q.b.

Preparazione

In una casseruola versare l’olio extravergine d’oliva. Nel frattempo tritare la cipolla molto finemente e quando l’olio sarà ben caldo, aggiungerla e farla rosolare.

Lavare le salsicce e sbudellarle. Sgranarle con una forchetta e quando la cipolla avrà preso colore, aggiungerle nella pentola e farle rosolare.

Quando anche la carne avrà preso colore aggiungere la passata di pomodoro e tanta acqua quanto basta per far cuocere il tutto.

Abbassare la fiamma e far cuocere il tutto per circa 1 ora e 30 minuti in modo che il ragù risulti essere ben denso e corposo.

Nel frattempo cuocere le penne rigate in una pentola con abbondante acqua salata e scolarle quando saranno cotte. Mescolarle con un pò del ragù preparato e impiattare con sopra un mestolo generoso di ragù. Servite con una spolverata di parmigiano grattugiato e le penne rigate con ragù di salsiccia sono pronte per essere gustate! Buon appetito.

Penne rigate con ragù di salsiccia orizzontale

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.