Pollo panato al forno

Il pollo panato al forno è una tradizione a casa mia, non ha assolutamente niente da invidiare al pollo fritto. È veramente goloso da proporre per un pranzo festivo o per una cena informale tra amici. Il procedimento è identico a quello delle cotolette, con la differenza che cambia la cottura.

Infatti il pollo viene diviso in pezzi lavato e passato prima nell’uovo e poi nel pangrattato. Ovviamente si aggiungono tutti gli aromi prezzemolo, rosmarino, sale e pepe nero. Se vi piace, anche l’aglio ci potrebbe stare! Invece che friggerlo, il pollo panato viene cotto in forno.

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

pollo panato al forno
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 kg pollo, intero, senza pelle, crudo
4 uova
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. pangrattato
q.b. prezzemolo
q.b. rosmarino
q.b. burro

Strumenti

Preparazione

In una ciotola sbattete le uova, salatele, pepatele e aggiungete il prezzemolo ed il rosmarino.

Sbattete il tutto per bene e immergetevi i pezzi di pollo. Nel frattempo imburrate una teglia e in un piatto disponete del pangrattato.

Prendete a uno a uno i pezzi di pollo, scolateli bene dall’uovo e passateli nel pangrattato. Disponeteli nella teglia preparata in precedenza.

Sopra ogni pezzo di pollo sistemate dei fiocchetti di burro. Infornate a 200° per circa 1 ora, di tanto in tanto girate la carne.

Sfornate e servite il pollo panato al forno con un contorno di insalata o di patatine fritte.

I consigli di Franci

Il pollo panato al forno si serve in tavola ben caldo.

Se avanza, può essere conservato in frigorifero per 2 giorni al massimo.

Si sconsiglia la congelazione da cotto. Potrete, invece, panare i pezzi di pollo e congelarli a crudo in modo da averlo sempre pronto da infornare.

Le uova dovranno essere salate in modo che la carne prenda sapore. E’ bene eseguire questa operazione la sera prima di modo che il pollo abbia il tempo di marinare.

Non perdetevi la ricetta del POLLO PANATO CON I CORNFLAKES.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.