Quadrotti camilla fit

I quadrotti camilla fit sono dei dolcetti golosi, velocissimi, senza cottura e senza zucchero perfetti da preparare e gustare senza troppi sensi di colpa. Ho preparato i quadrotti fit camilla per partecipare a una simpaticissima sfida su ig e devo dire che mi sono proprio piaciuti.
Era anche la prima volta che usavo l’eritritolo in un dolce e posso assicurarvi che è spaziale. Credetemi questi quadrotti carote e mandorle sono davvero troppo golosi. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

quadrotti camilla fit
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • PorzioniPer 12 quadrotti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
146,55 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 146,55 (Kcal)
  • Carboidrati 19,58 (g) di cui Zuccheri 5,11 (g)
  • Proteine 4,33 (g)
  • Grassi 7,28 (g) di cui saturi 0,48 (g)di cui insaturi 1,41 (g)
  • Fibre 4,04 (g)
  • Sodio 97,40 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 50 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 200 gfiocchi di avena
  • 200 gcarote
  • 120 gmandorle pelate (crema)
  • 30 geritritolo
  • 20 ggranella di mandorle
  • 20 gcioccolato bianco

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Coltello
  • 1 Pirofila
  • Carta forno

Preparazione

  1. Prendete le carote, pelatele e tagliatele in pezzi, quindi ponetele nel bicchiere di un mixer e frullate per un minuto.

  2. Non appena le carote saranno tritate, unite i fiocchi d’avena e frullate nuovamente il tutto. Versate il composto di fiocchi d’avena e carote in una ciotola capiente, quindi unite l’eritritolo e la crema di mandorle pelate.

  3. Mescolate bene con un cucchiaio in modo da ottenere un composto ben sodo e omogeneo. Rivestite una pirofila con della carta da forno e versate il composto all’interno.

  4. Livellate bene con il dorso di un cucchiaio inumidito e lasciate riposare il tutto in frigorifero per almeno 2 ore.

  5. Trascorso questo tempo, riprendete la pirofila dal frigo e cospargete la superficie con granella di mandorle pelate. Estraete il tutto dalla pirofila e disponete su un tagliere.

  6. Tagliate i quadrotti delicatamente e disponeteli su un piatto da portata. Decorate la superficie con del cioccolato bianco fuso. I quadrotti camilla fit sono pronti per essere gustati in tutta la loro bontà.

I consigli di Franci

·         I quadrotti camilla fit si conservano in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Possono essere preparati in anticipo.

·         Al posto della crema di mandorle, potrete usare qualsiasi tipo di crema a base di frutta secca.

·         Non perdetevi la ricetta dei QUADROTTI FREDDI AL CIOCCOLATO E NOCCIOLE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.