Gelato furbo al pistacchio

Il gelato furbo al pistacchio è un dolce al cucchiaio goloso e facilissimo da preparare in casa. È senza uova e si prepara senza l’aiuto della gelatiera. Dopo aver provato il gelato furbo alla panna, mi è piaciuto così che ho deciso di provarlo in varie versioni.

Pochi ingredienti per un risultato golosissimo che riuscirà a conquistare anche i palati più esigenti. È perfetto da utilizzare anche nella preparazione di vari dolci, come ad esempio una torta gelato.

È così buono che sparisce molto in fretta. Pronti a scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

gelato furbo al pistacchio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • PorzioniPer circa 800 grammi di gelato
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 ml panna fresca da montare
375 g latte condensato
1 bustina vanillina
1 vasetto pasta di pistacchi
415,76 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 415,76 (Kcal)
  • Carboidrati 30,13 (g) di cui Zuccheri 28,13 (g)
  • Proteine 6,66 (g)
  • Grassi 30,84 (g) di cui saturi 2,67 (g)di cui insaturi 1,55 (g)
  • Fibre 0,63 (g)
  • Sodio 61,57 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Preparazione

Versate la panna fredda in una ciotola e montatela a neve ben ferma con le fruste elettriche. Mettetela da parte e in un’altra ciotola versate il latte condensato freddo e la vanillina.

Iniziate a mescolare bene gli ingredienti con un cucchiaio, quindi unite la pasta di pistacchi e fatela ben sciogliere all’interno.

Quando anche la pasta di pistacchi sarà ben amalgamata, unite un cucchiaio di panna montata e mescolate il tutto in modo da alleggerire il composto e favorire l’incorporamento del resto della panna montata.

Dopo aver eseguito quest’operazione, unite il resto della panna montata e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola in modo da non smontarla.

Riponete la ciotola con il gelato in freezer e lasciatelo riposare per una notte. Trascorso questo tempo il gelato furbo al pistacchio è pronto per essere gustato in tutta la sua bontà!

I consigli di Franci

Il gelato furbo al pistacchio si conserva in freezer fino a 2 settimane.

Potrete sostituire la panna fresca con la panna vegetale.

Non perderti la ricetta della TORTA GELATO AL LIMONE.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *