Gelato furbo all’amarena

Il gelato furbo all’amarena è una preparazione golosa, perfetta da preparare per il periodo estivo. Ho preparato il gelato all’amarena furbo seguendo lo stesso procedimento usato per il gelato al pistacchio e per il gelato alla nocciola.

Il gelato all’amarena senza gelatiera è davvero golosissimo e se amate questo frutto sono certa che vi conquisterà pienamente. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • PorzioniPer circa 1 kg di gelato
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

500 ml panna fresca da montare
375 g latte condensato
4 cucchiai sciroppo di amarene
200 g amarene sciroppate

Strumenti

Preparazione

Montate la panna abbastanza a neve fermissima in una ciotola. In un’altra ciotola versate il latte condensato, lo sciroppo di amarene e un cucchiaio di panna montata.

Mescolate molto bene per far amalgamare il tutto. Unite il resto della panna mescolando delicatamente dal basso verso l’alto e mettete in freezer.

Lasciate riposare il tutto per almeno 4 ore. Quando il gelato avrà raggiunto la giusta consistenza, potrete comporre le vostre coppe.

Completate con qualche cucchiaio di sciroppo e qualche amarena sciroppata intera. Il gelato furbo all’amarena è pronto per essere gustato o utilizzato per le preparazioni che più preferite.

I consigli di Franci

Il gelato furbo all’amarena si conserva fino a una settimana in freezer.

Potrete arricchirlo con pezzetti di cioccolato bianco, se di vostro gradimento.

Vuoi renderlo ancora più goloso? Allora aggiungi una manciata di granella di nocciole e otterrai un sapore croccantino che è la fine del mondo.

Al posto della panna fresca, potrete utilizzare la panna vegetale.

Non perdetevi la ricetta del GELATO FURBO ALLA PANNA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.