Mbriacuni calabresi fritti

mbriacuni calabresi fritti sono degli sfizi rustici facilissimi da preparare e perfetti da sgranocchiare in qualsiasi momento della giornata. Tradizionalmente si preparano nel periodo natalizio, ma sono così buoni che sono sicura che li preparerete anche tutto l’anno.

L’impasto dei mbriacuni è a base di farina, olio extravergine d’oliva e vino bianco, dopodiché gli si dà la forma col riga gnocchi o si formano delle palline e si friggono nell’olio bollente. Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

mbriacuni calabresi fritti
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • PorzioniPer circa 500 grammi di mbriacuni
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàInverno

Ingredienti

300 g farina 00
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. vino bianco
1 pizzico sale
q.b. olio di semi di girasole (per friggere)

Strumenti

Preparazione

Versate la farina sulla spianatoia e fate la fontana al centro, quindi unite il sale, l’olio extravergine d’oliva e il vino bianco.

Unite l’olio extravergine e il vino poco alla volta fermandovi quando avrete ottenuto un impasto liscio, compatto e omogeneo.

Non appena avrete ottenuto l’impasto, ricavate da esso tanti filoncini del diametro di circa un centimetro.

A questo punto ricavate tanti pezzettini d’impasto che passerete sul riga gnocchi. Proseguite in questo modo fino a esaurimento dell’impasto.

Servite i mbriacuni calabresi fritti in tavola accompagnati da un buon bicchiere di vino bianco.

I consigli di Franci

mbriacuni calabresi fritti si conservano per qualche settimana ben chiusi in un sacchetto di carta.

Si sconsiglia la congelazione.

Possono essere preparati anche col vino rosso, ma in questo caso il colore sarà più scuro.

Non perdetevi la ricetta dei TARDIDDI CALABRESI AL MIELE e la PITTA NCHIUSA.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *