Pasta con pesto di zucchine

La pasta con pesto di zucchine è un piatto gustoso, leggero e super semplice da preparare. È sicuramente perfetta da preparare in qualsiasi occasione e piacerà proprio a tutti. Per preparare la pasta al pesto di zucchine ho scelto di utilizzare il formato fusilli, perchè mi piace il fatto che riescano a trattenere il condimento alla perfezione.

Per preparare questo primo piatto ci metterete circa 10 minuti. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

pasta con pesto di zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

500 g fusilli

Per il pesto di zucchine

300 g zucchine
150 ml olio extravergine d’oliva
20 g pinoli
20 g mandorle
40 g Parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
40 g pecorino (grattugiato)
10 g basilico
q.b. sale

Preparazione

Per prima cosa riempite una casseruola capiente di acqua e portatela a bollore, quindi salatela e versatevi dentro i fusilloro, cuoceteli al dente o comunque secondo il grado di cottura desiderato.

Nel frattempo preparate il pesto di zucchine con la mia ricetta, che trovate QUI! Non appena la pasta sarà cotta, scolatela e versatela in un’insalatiera capiente.

Conditela con il pesto di zucchine e mescolate molto bene il tutto in modo che i sapori si amalgamino alla perfezione.

Servite la pasta con pesto di zucchine in tavola ben calda e buon appetito!

I consigli di Franci

La pasta con pesto di zucchine si serve in tavola ben caldi.

Se avanzano possono essere conservati in frigorifero ben chiusi in un contenitore ermetico per al massimo 2 giorni.

Se non vi piacciono i fusilli, provate ad utilizzare il formato di pasta che più preferite!

Non perdetevi la ricetta delle POLPETTE DI ZUCCHINE FRITTE.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.