Pasta e ceci con finocchietto selvatico

La pasta e ceci con finocchietto selvatico è una minestra calda e gustosa che è preparata in particolar modo nel giorno di San Giuseppe. È un piatto semplice da preparare, che può essere considerato un vero e proprio toccasana.

La pasta e ceci con finocchietto selvatico è un piatto unico e si prepara cuocendo tutto in una sola pentola, in modo da non perdere il sapore di nessun ingrediente. Per questa preparazione io ho scelto la pasta mista, ma qualsiasi tipo di pasta corta adatta alle minestre andrà bene.

Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

pasta e ceci con finocchietto selvatico
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

300 g pasta mista
200 g finocchietto selvatico
200 g ceci
1 foglia alloro
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

Preparazione

Mettete in ammollo i ceci in acqua fredda la sera prima di cucinare la minestra, quindi il giorno seguente strofinateli bene fra le mani in modo da eliminare parte della pellicina che li ricopre e versateli in una pentola. Coprite di acqua e unite una foglia di alloro, quindi lessate i ceci per circa 1 ora e mezza.

Trascorso questo tempo, verificatene la cottura e, se necessario, allungatela di qualche altro minuto. A parte pulite il finocchietto selvatico, quindi tritatelo e mettetelo da parte. Riempite una pentola capiente di acqua, portatela a bollore e lessatevi il finocchietto per circa 10 minuti.

Trascorso questo tempo unite i ceci e un filo d’olio extravergine d’oliva, quindi mescolate bene il tutto e regolate di sale. Non appena l’acqua inizierà di nuovo a bollire, tuffatevi dentro la pasta mista e cuocetela secondo il grado di cottura desiderato.

Servite la pasta e ceci con finocchietto selvatico in tavola ben calda e buon appetito!

I consigli di Franci

La pasta e ceci con finocchietto selvatico si consuma immediatamente.

Si sconsiglia la congelazione.

Non perdetevi i dolci da preparare per San Giuseppe: SFINCI e ZEPPOLE.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.