Peperoni ammollicati al forno

peperoni ammollicati al forno costituiscono un contorno goloso e sfizioso da servire in tavola. Si tratta di un contorno delizioso che si abbina, a mio parere, molto di più alla carne che al pesce.

peperoni vengono puliti e tagliati a listarelle e conditi con olio extravergine d’oliva, aglio e sale per poi essere cotti in forno ed essere cosparsi, in ultimo, di tanta mollica di pane raffermo tritata. Vi assicuro sono una delizia e chi ancora non li ha provati, dopo aver letto la mia ricetta, ci proverà di sicuro tanta è la facilità di preparazione!

A qul punto non potrete più farne a meno. Non mi credete? Allora seguitemi e scoprite la ricetta della mia nuova bontà!

Leggi anche:

peperoni ammollicati al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

4 peperoni (gialli e rossi)
200 g mollica (di pane raffermo)
1 spicchio aglio
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. basilico
q.b. sale

Strumenti

Preparazione

Pulite i peperoni sciacquandoli prima sotto l’acqua corrente e asciugandoli con un panno da cucina ben pulito. Tagliateli a metà ed eliminate tutti i semi e i filamenti interni, compreso il picciolo superiore.

A questo punto tagliate i peperoni a listarelle e metteteli da parte in una ciotola. Aggiungete un pizzico di sale, l’aglio tritato e un filo d’olio extravergine d’oliva e mescolate molto bene il tutto.

Nel frattempo prendete una pirofila da forno e oliatene il fondo, quindi versate i peperoni precedentemente conditi nella ciotola. Cuoceteli a 200° per 20 minuti e nel frattempo togliete la mollica al pane raffermo, versatela nel bicchiere di un frullatore e frullatela grossolanamente.

Trascorso il tempo di cottura dei peperoni, aprite il forno e cospargete la superficie con la mollica tritata e con del basilico fresco spezzettato con le mani.

Infornate nuovamente il tutto per altri 10 minuti in funzione grill fino a che la mollica non sarà ben dorata. Sfornate, lasciate intiepidire e servite i peperoni ammollicati al forno ben caldi in tavola.

I consigli di Franci

peperoni ammollicati al forno sono perfetti da servire in particolar modo come contorno a secondi piatti di carne.

Possono essere aricchiti con altri ingredienti, per esempio le olive o i capperi se vi piacciono o renderli un piatto completo aggiungendo della pancetta a cubetti.

Se avanzano si conservano in un contenitore ermetico ben chiuso e posto in frigorifero per al massimo 2-3 giorni.

Non perdetevi la ricetta degli SPAGHETTI CU PIPI RIGGITANI.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.