Polenta alla griglia con zucchine e speck

La polenta alla griglia con zucchine e speck è un antipasto goloso, facile e veloce da preparare. Nonostante sia vista più come un alimento invernale, ho approfittato della polenta già pronta per preparare questo antipasto.

Mi è bastato affettarla, metterla sulla griglia e infine condirla. Posso assicurarvi che questa polenta alla piastra è letteralmente sparita dalla mia tavola e sono certa che l’amerete anche voi. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi.

polenta alla griglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaPiastra
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

250 g polenta (già pronta)
2 zucchine
100 g speck (a listarelle)
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

Preparazione

Tagliate la polenta in fette spesse circa 1 centimetro e arrostitele su una griglia rovente. Quando è pronta, toglietela dalla griglia e disponetela su un vassoio.

Mettete da parte e dedicatevi alle zucchine. Lavatele sotto l’acqua corrente, spuntatele e affettatele sottilmente. Arrostitele sulla griglia calda e, quando sono pronte, toglietele e disponetele su un piatto.

A questo punto componete il piatto. Disponete le fette di polenta sul vassoio, copritele con le fette di zucchina arrostita e completate con lo speck a listarelle.

Condite con un filo di olio extravergine d’oliva a crudo e servite la polenta alla griglia con zucchine e speck in tavola.

I consigli di Franci

La polenta alla griglia con zucchine e speck si conserva per 2 giorni al massimo in frigorifero.

Si sconsiglia la congelazione.

Può essere arricchita con qualsiasi altro tipo di ingredienti.

Se non avete una piastra a disposizione, cuocete la polenta in forno sttaico preriscaldato a 200°C per 20 minuti. Ricordate di condirle con un filo d’olio e di rigirarle a metà cottura.

Non perdetevi la ricetta del BACCALÀ ALLA VICENTINA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.