Polpette di cotechino con crema di patate e lenticchie

Le polpette di cotechino con crema di patate e lenticchie costituiscono un secondo piatto gustoso e molto saporito, perfetto da servire in occasione del Capodanno. È anche un’ottima idea di riciclo, perché grazie a queste polpette, il cotechino avanzato dal cenone non verrà sprecato.

Credetemi se vi dico che queste polpette sono gustosissime e farete a gara a chi le finirà per primo. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Leggi anche:

polpette di cotechino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • PorzioniPer 16 polpette
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàInverno

Ingredienti

Per le polpette

1 kg cotechino
2 uova
8 cucchiai parmigiano grattugiato
8 cucchiai pangrattato
q.b. pepe

Per la crema di patate

1 kg patate
1 spicchio aglio
q.b. sale

Per friggere e comporre il piatto

250 g lenticchie
q.b. olio di semi di girasole

Strumenti

Preparazione

Pelate le patate e tagliatele a tocchi, quindi disponetele in una padella insieme all’olio e all’aglio schiacciato. Lasciatele rosolare per qualche minuto, dopodiché unite tanta acqua quanto basta per portarle a cottura.

Regolate di sale e, non appena saranno cotte, frullatele fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Mettetela da parte e nel frattempo cuocete le lenticchie come di consueto. Cuocete anche il cotechino seguendo le indicazioni presenti sulla confezione.

Non appena è pronto, eliminate la pelle e ponetelo in una ciotola. Schiacciatelo con una forchetta fino a quando la carne non sarà ben sbriciolata.

Unite l’uovo, il formaggio, il pangrattato e il pepe. Impastate bene tutti gli ingredienti, dopodiché formate le polpette e passatele nel pangrattato. Friggetele in olio ben caldo per circa 5 minuti o comunque fino a che le polpette non saranno dorate. Ora che avete tutto pronto, potrete impiattare.

Disponete la crema di patate alla base, insieme a qualche cucchiaiata di lenticchie. A questo punto disponete le polpette fritte in superficie.

Le polpette di cotechino con crema di patate e lenticchie sono pronte per essere servite in tavola.

I consigli di Franci

Le polpette di cotechino con crema di patate e lenticchie si conservano per massimo un giorno in frigorifero.

Si sconsiglia la congelazione.

Se le preparate col cotechino avanzato, scaldatelo in padella senza pelle per qualche minuto.

Le polpette possono essere anche cotte in forno a 200°C per 20 minuti circa.

Non perdetevi la ricetta dei CESTINI DI PATATE CON LENTICCHIE E COTECHINO.

Acquista il mio libro su AMAZON!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.