Risotto alle carote

Il risotto alle carote è un primo piatto facile, gustoso, leggero e delicato. Si prepara semplicemente come qualsiasi altro tipo di risotto con le verdure e, proprio come nel caso del risotto alla zucca, anche questo con le carote ha un gusto dolce e delicato.
La preparazione richiede l’utilizzo del brodo vegetale, il burro e il parmigiano. Se volete ottenere un risotto più leggero, basterà evitare la fase di mantecatura finale e il gioco è fatto.
Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gRiso
  • 3Carote
  • 1Cipolla
  • 1 bicchiereVino bianco
  • q.b.Brodo vegetale
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Burro
  • q.b.Parmigiano reggiano

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 2 Casseruole
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Coltello
  • 1 Grattugia

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il brodo vegetale, quindi pulite le carote e sciacquatele sotto l’acqua corrente. Grattugiatele con una grattugia a fori larghi e mettetele da parte. Nel frattempo tritate la cipolla molto finemente e fate scaldare l’olio extravergine d’oliva in un tegame.

  2. Unite il trito di cipolla e, non appena quest’ultima sarà appassita, unite le carote. Lasciate insaporire il tutto per qualche minuto, quindi unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti. A questo punto sfumate tutto con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

  3. Non appena il vino sarà evaporato, unite del brodo vegetale quanto basta e mescolate bene. Lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti e unite del brodo se si assorbe troppo in fretta.

  4. Trascorso questo tempo regolate di sale e pepe e mescolate molto bene. Assaggiate il riso e, se è cotto, procedete con la mantecatura. Spegnete il fuoco e unite burro e parmigiano grattugiato. Mescolate energicamente in modo che i sapori si amalgamino bene. Servite il risotto alle carote in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

·         Il risotto alle carote si consuma ben caldo.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Può essere arricchito con moltissimi altri ingredienti.

·         Se preferite la versione leggera, non mantecatelo alla fine.

·         Non perdetevi la ricetta del RISOTTO CON ZUCCHINE E FIORI DI ZUCCA.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.