Sciroppo al limone fatto in casa

Lo sciroppo al limone fatto in casa è una preparazione di base perfetta per preparare delle fresche limonate, dei ghiaccioli, delle granite e/o dei gelati. Mescolato all’acqua, diventa una bevanda molto dissetante e rinfrescante, per cui è una preparazione perfetta da avere sempre pronta con l’arrivo delle calde e torride giornate estive.
Mi sono ritrovata a preparare lo sciroppo di limone perché mi serviva necessariamente per preparare il gelato fatto in casa, con cui in seguito avrei dovuto preparare la torta gelato al limone. Così ho deciso di non comprarlo e di provarci, per capire se fossi in grado di riprodurlo.
Ebbene, posso confermarvi che l’esperimento è più che riuscito e che sono rimasta molto soddisfatta del risultato ottenuto! Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 1 litro di sciroppo
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlSucco di limone
  • 500 gZucchero
  • 1 bicchiereAcqua

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Spremiagrumi
  • 1 Casseruola
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Per prima cosa spremete i limoni e filtratene il succo, quindi raccoglietelo in una brocca. Pesate il succo ottenuto e, una volta che avrete raggiunto il peso che occorre, unite la stessa quantità di zucchero semolato.

  2. Versate il composto di succo di limone e zucchero in una pentola capiente e unite anche l’acqua. Mescolate delicatamente il tutto con un cucchiaio di legno, e continuate a farlo fino a che il liquido non avrà raggiunto il bollore.

  3. Da quando il composto avrà raggiunto il punto di ebollizione, proseguite la cottura per 10 minuti mescolando continuamente.

  4. Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il tutto per qualche ora. A questo punto lo sciroppo al limone fatto in casa è pronto per essere versato in una bottiglia e per essere conservato in frigorifero.

I consigli di Franci

·         Lo sciroppo al limone fatto in casa si conserva in frigorifero fino a un mese.

·         Potrete preparare una semplice bevanda versando un dito di sciroppo nel bicchiere e aggiungere dell’acqua.

·         Se preferite ottenere un sapore di limone più intenso, fate bollire le bucce di limone insieme al resto degli ingredienti.

·         Se preferite uno sciroppo molto denso, allungante leggermente i tempi di cottura.

·         Potrete usare lo sciroppo al limone fatto in casa per qualsiasi tipo di preparazione dolce, come per esempio il GELATO FURBO AL LIMONE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.