Sformatini di riso con crema di peperoni e nocciole

Gli sformatini di riso con crema di peperoni e nocciole costituiscono un primo piatto golosissimo e facile da preparare. Avete presente quando volete preparare qualche piatto a base di riso, ma non volete il classico risotto? Ecco, a me è successo proprio così! Così dopo aver provato i tramezzini e un golosissimo budino, ho deciso di preparare questi sformatini molto semplici.

Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

sformatini di riso con crema di peperoni e nocciole
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 320 g Riso originario
  • 2 Peperoni rossi
  • 100 g Speck
  • 100 g Mozzarella
  • 40 g Nocciole (tostate)
  • 1 Cipolla
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Pulite i peperoni e tagliateli a listarelle, quindi in una padella versate l’olio extravergine d’oliva e fatelo scaldare. A questo punto unite la cipolla tritata finemente e fatela rosolare per un paio di minuti. Trascorso questo tempo unite i peperoni e lasciateli insaporire per qualche minuto. Salateli e in seguito unite tanta acqua quanto basta per portare i peperoni a cottura.

  2. Riempite una pentola d’acqua e portatela a bollore, quindi salatela e versate il riso all’interno per farlo cuocere. Nel frattempo tagliate lo speck a listarelle e la mozzarella a cubetti, quindi mettete tutto da parte. Scolate il riso e versatelo in una ciotola, quindi conditelo con lo speck e la mozzarella preparati prima.

  3. Mescolate molto bene e mettete da parte. Ora prendete i pirottini in alluminio e oliateli leggermente, quindi riempiteli con il riso preparato e condito e pressateli bene affinché prendano bene la forma. Lasciateli intiepidire e nel frattempo versate i peperoni cotti nel bicchiere di un frullatore e frullateli fino a ottenere una crema liscia, densa e omogenea.

  4. Preriscaldate il forno a 200°C e nel frattempo pulite le nocciole. Disponetele su una leccarda ricoperta di carta forno e lasciatele tostare per circa 8 minuti. Sfornatele e tritatele grossolanamente, quindi mettetele da parte.

  5. Ora componete il vostro piatto. Stendete uno strato di crema di peperoni e disponete sopra uno sforma tino di riso. Completate con un cucchiaio di crema di peperoni e una spolverata di nocciole tostate e tritate.

  6. Proseguite in questo modo fino a comporre il resto dei piatti, quindi servite gli sformatini di riso con crema di peperoni e nocciole in tavola e buon appetito.

  7. sformatini di riso con crema di peperoni e nocciole

I consigli di Franci

  • Gli sformatini di riso con crema di peperoni e nocciole si conservano per 2 giorni al massimo in frigorifero e ben chiusi in un contenitore ermetico.
  • Possono essere personalizzati con gli ingredienti che più preferite.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Non perdetevi la ricetta del RISOTTO CON ZUCCHINE E FIORI DI ZUCCA.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.