Spuma di mortadella

La spuma di mortadella è un antipasto goloso, facilissimo e senza cottura, tipico della città di Bologna. Le origini di questa ricetta sono strettamente legate al riciclo della mortadella che avanzava da altre preparazioni, quindi dall’esigenza di non sprecare nulla in cucina.
La ricetta che vi propongo è quella tradizionale, prevede pochi ingredienti ma di qualità e posso assicurarvi che in pochi minuti servirete in tavola un antipasto veramente goloso. La spuma di mortadella oggi è conosciuta anche col nome di mousse, ma la semplicità che la caratterizza è sempre uguale.
 Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

spuma di mortadella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • PorzioniPer 500 g di mousse
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gmortadella
  • 100 gricotta (mista, ma non di pecora)
  • 20 gparmigiano Reggiano DOP
  • 50 mllatte intero

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Prendete la mortadella e tagliatela prima a fette, poi a listarelle e in ultimo a cubetti.

  2. Versatela nel bicchiere di un frullatore e unite la ricotta mista, il parmigiano grattugiato e il latte intero.

  3. Frullate il tutto fino a ottenere una crema densa, morbida e omogenea.

  4. La spuma di mortadella è pronta per essere servita su crostini di pane, crackers, con grissini e con le buonissime crescentine bolognesi.

I consigli di Franci

·         La spuma di mortadella si conserva in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Rispettate le dosi alla lettera, altrimenti i sapori della spuma si modificheranno.

·         La ricotta si usa per renderla soffice al palato, mentre il latte le conferisce una consistenza cremosa.

·         Non perdetevi la ricetta degli INVOLTINI DI MORTADELLA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.