Tacos

I tacos sono delle tortilla ripiegate su se stesse e farcite, fatte con farina di mais. I tradizionali tacos messicani, vengono unti nel sugo del ripieno e poi farciti. Vengono preparati con ripieni differenti, ma i tradizionali messicani prevedono la carne di manzo, la cipolla, la salsa chili e le varie spezie.

Il sapore di questo piatto è talmente gustoso che si accompagnano perfettamente con la birra. Il tempo di preparazione varia dai 40 ai 45 minuti, ma se volete far presto e gustare prima il vostro piatto potete comprare le tortillas al supermercato.

Tacos

 


 

Ingredienti per le tortillas

250 g. di farina di mais;

200 g. di farina di semola;

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva;

Sale q.b.

Pepe q.b.

Acqua q.b.

Per la farcia

500 g. di carne macinata;

1 cipolla rossa;

1 peperone verde;

1 spicchio d’aglio;

1/2 cucchiaino di paprika;

1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere;

6 cucchiai di pomodoro;

12 tortillas (quelle in busta come le patatine);

4 cucchiai di mais;

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale e pepe q.b.

Preparazione

Preparare le tortillas. Su una spianatoia disporre la farina e fare la fontana. Aggiungere il sale, il pepe e l’olio. Iniziare a impastare aggiungendo l’acqua poco per volta, fino ad ottenere un impasto morbido e consistente.

Dividere l’impasto in piccoli panette e formare dei dischi della dimensione della crepiera dove andrete a cuocerle.

Metterle sul fuoco e far cuocere le tortillas finchè siano dorate da entrambe i lati. Nel frattempo preparare il ripieno.

In una padella far soffriggere la cipolla nell’olio. Quando questa sarà dorata aggiungere la carne macinata e farle prendere colore.

Quando è ben rosolata, aggiungere il peperone tagliato a pezzetti, il mais e lo spicchio d’aglio. Dopo qualche minuto aggiungere la paprika, il peperoncino, il pomodoro e regolate di sale e pepe.

Lasciar cuocere per circa 10 minuti coperto. Procedete ora a formare i vostri tacos.

Prendete una tortillas, riempitela con il sugo preparato e spezzettate 2-3 tortillas. Richiudete e servite.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.