Tagliatelle ai funghi

Le tagliatelle ai funghi sono un primo goloso dai profumi tipicamente autunnali. Un giorno mi sono alzata con la voglia di tagliatelle fatte in casa e così mi sono messa all’opera. Io adoro i funghi, soprattutto i porcini, ma se proprio ne ho voglia fuori stagione li mangio anche surgelati.

Ho preparato le tagliatelle in casa (ci vuole veramente un attimo!) e ho trifolato i funghi in padella semplicemente con olio, aglio, prezzemolo e un leggerissimo schizzo di vino bianco. Ho voluto lasciare il condimento in purezza senza aggiungere ulteriori grassi come panna o burro, perchè trovo che le cose semplici siano sempre le più buone.

Ideali come primo piatto della domenica, che ne dite di scoprire come preparare la mia nuova bontà?

Tagliatelle ai funghi verticale

Tagliatelle ai funghi

Ingredienti per le tagliatelle

Segui la mia ricetta QUI.

Per il condimento

1 kg. di funghi;

2 spicchi d’aglio;

3 cucchiai di olio extravergine d’oliva;

1/2 bicchiere di vino bianco;

Prezzemolo tritato q.b.

Sale e pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparare le tagliatelle seguendo la mia ricetta che trovate QUI e lasciatele asciugare. Solo dopo aver preparato la pasta passate a preparare il condimento. Vi ci vorranno davvero 10 minuti. A questo punto passate a pulire i funghi, quindi puliteli con un panno umido per togliere tutta la terra in eccesso.

È importantissimo non lavarli mai perchè i funghi sono spugnosi e assorbirebbero troppa acqua andando a rovinare successivamente tutta la preparazione.Affettateli sottilmente, quindi prendete una padella e versatevi l’olio extravergine d’oliva. Aggiungete gli spicchi d’aglio e fateli ben imbiondire. Quando saranno ben dorati, eliminarli e aggiungere i funghi facendoli ben insaporire per circa 5 minuti.

Bagnateli con il vino bianco e fatelo completamente evaporare. Regolate di sale e pepe e, in ultimo, completate il condimento con un’abbondante spolverata di prezzemolo fresco tritato. Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata per un massimo di 4-5 minuti, scolatele per bene e versatele nella padella con il condimento.

Fate saltare la pasta per qualche minuto in modo che si amalgami alla perfezione e servite le tagliatelle ai funghi immediatamente. Buon appetito!

Tagliatelle ai funghi orizzontale

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

 

 

2 Risposte a “Tagliatelle ai funghi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.