Tartufini al tiramisù

Dolci veloci senza cottura? Ebbene si, iniziamo a pensarci perchè l’estate arriverà inesorabile e non vorrete mica rimanere sprovvisti di qualche ricetta golosa e veloce da preparare! Oggi vi propongo i tartufini al tiramisù, delle deliziose palline preparate con mascarpone, caffè e biscotti savoiardi tritati. Sono così buoni che bisognerà prepararne in quantità industriali e vi assicuro che non basteranno comunque!

Questi tartufini al tiramisù si sciolgono in bocca e al loro interno nascondono un morbido cuore di Nutella, che li rendono ancora più golosi. È una ricetta last minute salva dessert, soprattutto se avete degli ospiti improvvisi a cena! Curiosi di scoprire la preparazione della mia nuova bontà? Allora seguitemi!

tartufini-al-tiramisu-verticale

Tartufini al tiramisù

Ingredienti

250 g di mascarpone;

100 g di savoiardi;

40 g di zucchero a velo;

50 ml di caffè amaro;

Nutella Q.B.

Cacao amaro Q.B.

Preparazione

Per prima cosa prendete i savoiardi, spezzettateli e versateli nel bicchiere di un frullatore, quindi frullateli in farina e metteteli da parte. In una ciotola versate il mascarpone ed unite lo zucchero a velo setacciato ed il caffè amaro, quindi mescolate bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. A questo punto unite i biscotti tritati e continuate a mescolare bene il tutto fino a che non avrete ottenuto un impasto sodo e omogeneo.

Con l’aiuto di un cucchiaio, prendete una noce di impasto e ponetela nel palmo di una mano. Schiacciatela bene e all’interno unite mezzo cucchiaino di nutella. Richiudete bene e formate la pallina, quindi disponetela su un vassoio ricoperto di carta da forno. Proseguite in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti, dopodiché mettete a riposare le palline in frigorifero per circa 1 ora.

Se vorrete, potrete saltare questo passaggio e passare le palline direttamente nel cacao e farle riposare in frigorifero in un secondo momento. Trascorso il tempo di riposo, prendete le palline dal frigo e passatele nel cacao amaro, quindi servite i tartufini al tiramisù come dessert da fine pasto o semplicemente come una merenda golosa.

GUARDA LA VIDEORICETTA

[xyz-ihs snippet=”TARTUFINI-AL-TIRAMISU”]

I tartufini al tiramisù andranno letteralmente a ruba, sopratutto se amate il caffè! Potrete personalizzarli come preferite, per esempio sostituire i savoiardi in favore dei biscotti secchi, o addirittura realizzarne una versione in bianco, magari con il cocco se vi piace! Una sola regola vige in questi casi, farne proprio tanti perché non basteranno mai! Non perdete la ricetta della CREMA AL CAFFE’ SENZA COTTURA, della TORTA AL CAFFE’, della CREMA FREDDA AL CAPPUCCINO LIGHT e dei PANCAKES INTEGRALI AL CAFFE’!

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

2 Risposte a “Tartufini al tiramisù”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.