Torta al pistacchio

La torta al pistacchio è un dolce ottimo e velocissimo da preparare. Se avete una planetaria 10 sono i minuti che impiegherete in totale per realizzare questo impasto. Ovviamente può essere fatto anche con le comunissime fruste elettriche, con qualche minutino in più.

Davvero buonissima, si presta perfettamente per essere servita a colazione, a merenda o come fine pasto. Il bello di questa torta è che non si necessita di bilancia, ma solo di un semplice cucchiaio da tavola.

Torta al pistacchio

 


Ingredienti

3 uova;

6 cucchiai di acqua;

6 cucchiai di farina;

6 cucchiai di zucchero;

6 cucchiai di granella di pistacchio;

1 bustina di lievito;

1 pizzico di sale.

Preparazione

In una ciotola o nella planetaria lavorate le uova intere con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso.

Aggiungete l’acqua e un pizzico di sale. Continuate a mescolare per bene il tutto.

A questo punto prendete la farina e il lievito e setacciateli all’interno della ciotola. Ora mescolate nuovamente, potete farlo con le fruste o con una spatola.

Quando il composto risulterà nuovamente omogeneo, aggiungere la granella di pistacchio e inglobarla bene. Imburrate e infarinate uno stampo di 18 cm e versatevi l’impasto all’interno.

Infornate in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, fate sempre la prova stecchino. Sfornate la torta e servitela al naturale o con una spolverata di zucchero a velo.


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.