Torta margherita all’olio d’oliva

La torta margherita all’olio d’oliva è un dolce sofficissimo e molto semplice da preparare. La ricetta è davvero golosa e vi basti sapere che per questo dolce non è previsto l’uso di burro, ma di olio. Ho preparato questa torta per inaugurare la planetaria che mi hanno regalato e devo dire che ha eseguito egregiamente il suo lavoro.

La torta all’olio si cuoce in soli 30 minuti e il suo sapore vi conquisterà al primo morso. È talmente soffice che si scioglie in bocca e si accompagna bene anche a creme golose. Io l’ho preparata per gustarla a colazione con un bel bicchiere di latte, ma vi assicuro che è ottima anche al pomeriggio accompagnata da una buona tazza di tè.

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

torta margherita all'olio d'oliva
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniPer una tortiera del diametro di 22 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

350 g farina 00
180 g zucchero
2 uova
1 bicchiere latte
Mezzo bicchiere olio di oliva
1 bustina lievito in polvere per dolci
1 pizzico sale
q.b. zucchero a velo

Strumenti

Preparazione

Versate le uova in una ciotola insieme allo zucchero e iniziate a montare tutto con le fruste elettriche. Unite l’olio extravergine d’oliva e il latte e continuate a mescolare.

In ultimo unite la farina e il lievito setacciati e continuate a mescolare tutto con le fruste. Tenete presente che l’impasto deve essere denso, morbido e assolutamente non liquido.

Preriscaldate il forno a 180° e nel frattempo foderate di carta forno una tortiera del diametro di 24 centimetri. Versate il composto all’interno e infornate la torta in forno preriscaldato per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, spegnete il forno e attendete 5 minuti, dopodiché verificatene la cottura bucandola con uno stecchino. Se quest’ultimo risulterà essere ben asciutto, sfornatela e lasciatela freddare.

Non appena sarà ben raffreddata, sformatela e spolverizzatela con abbondante zucchero a velo. Servite la torta margherita all’olio d’oliva accompagnandola con ciò che più preferite.

I consigli di Franci

La torta margherita all’olio d’oliva si conserva in dispensa fino a 4 giorni.

Si sconsiglia la congelazione.

Può essere arricchita a vostro piacimento, ad esempio succo di limone o di arancia ma eliminando il latte o ancora mantenendo la ricetta così com’è!

Potrete anche aggiungere delle scaglie di cioccolato fondente o al latte!

Non perdetevi la ricetta della TORTA SOFFICE ALLE FRAGOLE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.