Torta nua alla crema pasticcera

La torta nua alla crema pasticcera è un dolce goloso e super soffice, molto famoso e diffuso. La ricetta è di facile esecuzione e il risultato, lasciatemelo dire, è davvero sorprendente. Tante sono le varianti di questa torta e le sue origini sono sconosciute, nonostante sia composta da ingredienti molto noti.
La sua particolarità è che la crema pasticcera non secca in cottura e rende il dolce ancora più soffice e goloso. Ho preparato questa torta per la prima volta e per farlo mi sono affidata alle linee guida del Cucchiaio d’Argento.
Rispetto alla ricetta originale, ho usato mezza dose di zucchero perché da un po’ di tempo a questa parte non amo i dolci troppo dolci. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

torta nua alla crema pasticcera
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniPer 8-10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la torta

  • 300 gFarina 00
  • 4Uova
  • 120 mlLatte
  • 80 mlOlio di semi di girasole
  • 100 gZucchero
  • 1Scorza di limone (grattugiata)
  • 1 bustinaVanillina
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale

Per decorare

  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Tortiera Tescoma Delicia a cerchio apribile 26 cm di diametro
  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Setaccio
  • Carta forno

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la crema pasticcera seguendo la mia ricetta che trovate CLICCANDO QUI! Una volta pronta lasciatela raffreddare bene.

  2. Nel frattempo ponete le uova in una ciotola, unite lo zucchero e iniziate a montare i due ingredienti con le fruste elettriche. Unite l’olio, il latte e la scorza del limone grattugiata insieme alla bustina di vanillina e a un pizzico di sale.

  3. Non appena avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo, unite la farina e il lievito ben setacciati. Mescolate molto bene il tutto e versate l’impasto in uno stampo a cerniera del diametro di 26 centimetri foderato con carta forno.

  4. A questo punto prendete la crema pasticcera fredda e versatela a cucchiaiate sulla superficie della torta. Cuocete il dolce in forno statico preriscaldato a 180°C per 40 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate la torta e lasciatela raffreddare bene.

  5. Servite la torta nua alla crema pasticcera in tavola con una spolverata di zucchero a velo in superficie.

I consigli di Franci

·         La torta nua alla crema pasticcera si conserva fino a 3 giorni in dispensa, sotto una campana di vetro.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         La crema pasticcera può essere sostituita da crema al cioccolato, nutella o marmellata.

·         Non perdetevi la ricetta della TORTA NUVOLA.

·         Se volete usare uno stampo come il mio, vi consiglio lo stampo TESCOMA DELICIA APRIBILE su AMAZON.

·         NBAll’interno di questo articolo sono presenti link sponsorizzati!

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e seguimi su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.