Valigini reggiani

I valigini reggiani sono un secondo piatto facile e gustoso tipico della tradizione emiliana. Sono degli involtini preparati con carne di manzo o di maiale e all’interno racchiudono tutti i profumi e i sapori dell’Emilia Romagna.
I valigini reggiani costituiscono sicuramente un piatto semplice. Sono sempre apprezzati da tutti e non mancano mai nelle tavole dei pranzi domenicali. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

valigini reggiani
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfesa di vitello (manzo )
  • 60 gmortadella
  • 80 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 80 gburro
  • 200 mlpassata di pomodoro
  • 80 gpangrattato
  • q.b.brodo di carne
  • q.b.sale

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Ciotola
  • 1 Tagliere
  • Stuzzicadenti
  • 1 Tegame

Preparazione

  1. Preparate il ripieno dei valigini, quindi inserite la mortadella in un frullatore insieme all’uovo, al parmigiano grattugiato, all’aglio e al prezzemolo. Tritate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.

  2. Versate il composto ottenuto in una ciotola e unite il pangrattato per regolare la consistenza. Mescolate nuovamente il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Prendete le fettine di carne e salatele leggermente, quindi sistematele su un tagliare e disponetevi al centro un po’ del ripieno preparato.

  3. Arrotolatele su loro stesse e fermate ogni valigino con un paio di stuzzicadenti. Passate alla cottura, quindi in un tegame fate sciogliere il burro e unite la cipolla tritata finemente. Non appena la cipolla sarà ben dorata, unite i valigini e lasciateli rosolare su tutti i lati.

  4. A questo punto unite la passata di pomodoro e qualche mestolo di brodo. Abbassate la fiamma e cuocete il tutto per 20 minuti, ricordando di regolare di sale. Trascorso questo tempo, servite i valigini reggiani in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

·         I valigini reggiani si servono in tavola appena pronti.

·         Possono essere congelati e scongelati all’occorrenza.

·         Possono essere preparati in anticipo, poiché si mantengono per 24 ore in frigorifero.

·         Al posto della carne di manzo, può essere usata anche la carne di maiale.

·         Non perdetevi la ricetta degli INVOLTINI DI MORTADELLA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Valigini reggiani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.