Zucca arrostita

La zucca arrostita è un contorno golosissimo e semplice da preparare, tipico della stagione autunnale. Chi mi segue sa che io sono proprio ghiotta di zucca e visto che la amo in tutti i modi ho deciso di provarla anche in versione contorno!
Devo dire che non mi ha per niente deluso, anzi me ne sono letteralmente innamorata al punto che ormai in questo periodo per contorno non mangio altro! Per prepararla basterà tagliare la zucca a fette e arrostire queste ultime su una piastra ben calda.
Dopo averla preparata io ho optato per un semplice condimento a base di sale, pepe e olio extravergine d’oliva. Seguitemi per scoprire la ricetta della mia nuova bontà!

zucca arrostita
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gzucca
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Piastra in pietra
  • 1 Coltello
Se vuoi acquistare la piastra in pietra uguale alla mia, la trovi in offerta su Amazon!

Preparazione

  1. Per prima cosa pulite la zucca e privatela dei semi e dei filamenti interni, dopodiché sciacquatela bene sotto l’acqua corrente e asciugatela con della carta da cucina. Affettatela a fette spesse circa mezzo centimetro, quindi mettete tutto da parte.

  2. Accendete il fuoco e scaldate molto bene la piastra, quindi disponetevi le fette di zucca e grigliatele per circa 20 minuti, ricordandovi di girarle a metà cottura. Non appena le fette di zucca saranno ben grigliate, ponetele in un piatto e spegnete il fuoco.

  3. A questo punto non resta che condirle, quindi tritate lo spicchio d’aglio e il prezzemolo ben lavato e asciugato e disponete le fette di zucca a strati su di un piatto o in un contenitore. Conditele con olio extravergine d’oliva, aglio e prezzemolo tritati, sale e pepe e procedete sistemando un altro strato di fette di zucca.

  4. Non appena avrete teminato, lasciate riposare il tutto per circa 1 ora, affinchè i sapori si amalgamino meglio. Servite la zucca arrostita in tavola come contorno di carne o di pesce.

I consigli di Franci

·         La zucca arrostita si conserva ben chiusa in un contenitore ermetico posto in frigorifero per circa una settimana.

·         Se vi piace potrete aggiungere uno schizzo di aceto al condimento.

·         Se volete rendere la zucca ancora più sfiziosa, potrete aggiungere del peperoncino tagliato a rondelle.

·         Non perdetevi la ricetta degli GNOCCHI DI ZUCCA SENZA UOVA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.