Conchiglioni con salsiccia e patate

Salsiccia e patate, matrimonio perfetto! E oggi voglio parlarvi dei conchiglioni con salsiccia e patate che ho preparato per il compleanno della zia. Dopo i conchiglioni con ricotta e carne, con ricotta e spinaci e ripieni con patate funghi e pancetta, sono entrata nel loop dei conchiglioni e non la smetto di prepararne sempre con ripieni diversi.

Stavolta è toccato al ripieno di salsiccia e patate e l’idea di provare questo ripieno è nata dalla continua visione della pubblicità Duetto di Giovanni Rana, dove si nomina spesso tale ripieno. Così mi sono messa all’opera e, dopo aver preparato il ripieno, ho riempito i conchiglioni. Che dire? Sono stati un vero e proprio successo, tant’è che è stato chiesto anche il bis.

Curiosi di scoprire come ho preparato la mia nuova bontà? Seguitemi!

conchiglioni-con-salsiccia-e-patate-verticale

 

Conchiglioni con salsiccia e patate

Ingredienti

500 g di conchiglioni;

700 g di salsiccia;

600 g di patate;

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale q.b.

Per il sugo di pomodoro semplice

1 l di passata di pomodoro;

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva;

1/2 cipolla;

Sale q.b.

Preparazione

Inziate a preparare i conchiglioni con salsiccia e patate partendo esattamente dal ripieno. Sbucciate le patate, lavatele sotto l’acqua corrente e tagliatele a cubetti molto piccoli. Mettetele da parte e nel frattempo sbudellate la salsiccia (io ho usato quella piccante). Sbriciolatela e mettetela da parte, dopodiché in un tegame versate l’olio extravergine d’oliva e unite le patate. Fatele rosolare per qualche minuto e unite mezzo bicchiere di acqua.

Non appena l’acqua si sarà assorbita, unite la salsiccia sbriciolata e versate un altro bicchiere di acqua. Cuocete il tutto per circa 20 minuti, in modo che l’acqua sia ben assorbita e il tutto risulti essere ben rosolato. Regolate di sale se necessario, quindi spegnete il fuoco e mettete tutto da parte. Procedete, quindi, con la preparazione del sugo semplice di pomodoro, quindi tritate la cipolla e fatela soffriggere in padella con l’olio extravergine d’oliva.

Non appena la cipolla sarà ben dorata, unite la passata di pomodoro e regolate di sale, quindi cuocete il tutto per circa 20 minuti. Unite qualche mestolo di acqua in modo da rendere il sugo più fluido. Spegnete il fuoco e tenetelo da parte. Nel frattempo lessate i conchiglioni in acqua bollente salata per circa 5 minuti e, successivamente, scolateli al dente. Quando si saranno intiepiditi, procedete al riempimento degli stessi con il condimento di salsiccia e patate.

Disponete tutti i conchiglioni ripieni in una pirofila da forno sul cui fondo avrete disposto un po’ di sugo di pomodoro. È importante non sovrapporli ma sistemarli vicini tra loro. Non appena avrete riempito la teglia, ricopriteli con il sugo di pomodoro rimasto e infornate tutto a 180° per 30 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e servite i conchiglioni con salsiccia e patate e buon appetito!

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.